100 Floors: tutte le soluzioni

0 4

Ecco qui di seguito le soluzioni dei 30 livelli del gioco 100 Floors:

– Livello 1: cliccare sulla freccia verde.

– Livello 2: spostare con il dito il cestino a fianco dell’ascensore, cliccare la freccia verde e riporla sopra quella rossa.
– Livello 3: scuotere il dispositivo come indicato sullo schermo.
– Livello 4: con due dita aprire la porta tirando verso l’esterno dello schermo.
– Livello 5: scuotete il dispositivo in avanti e indietro per poter abbattere la scatola ed entrare nell’ascensore.

– Livello 6: premere i 3 pulsanti posti orizzontalmente sulle porte dell’ascensore, spostare la pianta collocata alla destra e premere il 4 pulsante.
– Livello 7:
il pulsante rosso sulla sinistra permette di aprire la porta dell’ascensore, ma solo per un istante; per poterlo bloccare inclinare il dispositivo verso sinistra, per far scivolare il masso sul pulsante stesso.
– Livello 8: prendere la banana e darla al gorilla.
– Livello 9: vi troverete di fronte ad una porta dell’ascensore divisa in 4 oblò di diversi colori: tutto nero, tutto bianco, nero con il profilo bianco e bianco con il profilo nero. Fate combaciare l’oblò con il simbolo corrispondente a lato.
– Livello 10: scuotete il dispositivo per scacciare il serpente, quindi tracciate il senso della freccia disegnata sulla porta dell’ascensore.
– Livello 11: muovete il terminale per fare in modo che entrambe le palline convergano al centro, fino a che tutte le luci presenti sulla parte superiore dell’ascensore si illuminino.
– Livello 12: premete entrambi i cuscini rossi fino a quando ciascuna pallina non avrà fatto illuminare di verde la luce in alto.
– Livello 13: far cadere il martello a terra scuotendo il terminale, quindi selezionarlo e procedere alla rottura del muro premendo con un dito la parete più volte, fino a quando non comparirà la freccia verde.
– Livello 14: tenere premuto il pulsante verde alla destra della porta fino a quando tutte e 5 le luci non si saranno accese.
– Livello 15: premere il numero corrispondente alla sequenza di simboli posta sopra l’ascensore, prestando attenzione alle linee indicate.
– Livello 16: selezionare il cacciavite presente sulla sinistra, quindi svitare le 4 viti poste su ciascun angolo; muovere il terminale avanti e indietro per abbattere l’ostacolo.
– Livello 17: premere con la pallina i pulsanti a sinistra e destra quante volte è indicato dalle linee disegnate sulla porta dell’ascensore.
– Livello 18: premere tutte e 5 le luci blu affinché siano accese contemporaneamente.
– Livello 19: prendere il panno, togliere la ragnatela e pulire i vetri completamente.
– Livello 20: spostare con il dito il cartello giallo, quindi prendere la vite ed inserirla nell’apposita fessura in basso a destra; prendere il cacciavite ed avvitarla.
– Livello 21: mettere in posizione verticale il terminale, fino a quando non si saranno accese tutte le luci sopra l’ascensore.
– Livello 22: rompere con il martello la statua a destra, quindi aprire con il dito le porte nelle direzioni indicate sul muro (nord, est, ovest e sud).
– Livello 23: accendere la luce, prendere la piastra, posizionarla sulla porta e premere i 4 pulsanti.
– Livello 24: alzare con due dita la porta e con un terzo dito premere la freccia verde.
– Livello 25: spostare i pulsanti sull’ascensore come indicato dai dischi a terra.
– Livello 26: far cadere tutte le batterie e riposizionarle così: a sinistra uno da 5V e uno da 1V, al centro uno da 20V e uno da 1V, a destra i rimanenti.
– Livello 27: spostare l’ostacolo a destra, rompere il muro sulla crepa, prendere la leva, inserirla al centro dell’ascensore e girare in senso orario.
– Livello 28: premere velocemente con il dito lo schermo per il numero di volte indicato sopra l’ascensore.
– Livello 29: lasciare che la dinamite scoppi.
– Livello 30: indicare con le lancette l’ora del proprio terminale.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.