5 Film con Nicholas Cage (recensione)

0 2

Nicholas Kim Coppola, vero nome di Nicolas Cage, nasce nel 1964. E’ attore, regista e produttore.
Nipote del celebre Francis Ford Coppola, deve molto allo zio per le prime apparizioni che lo hanno lanciato nel mondo cinematografico e reso un grande attore.

Cinque tra i più importanti film con Nicolas Cage sono:

– “Cuore Selvaggio” (“Wild at Heart”): di David Lynch, 1990.
E’ un road movie basato sull’omonimo romanzo di Barry Gifford, racconta la storia di Sailor Ripley (Nicolas) e Lula Pace (Laura Dern) che, dopo il rilascio di Sailor dalla prigione (dentro per omicidio per legittima difesa), violano le leggi e fuggono in California.

Inseguiti da un detective e dovendo superare varie difficoltà, fanno scelte molto dure per poter sopravvivere.

Il film ha vinto la Palma d’oro come miglior film al festival di Cannes.

– “Via da Las Vegas” (“Leaving Las Vegas”): diretto da Mike Figgis nel 1995, è tratto dall’omonimo romanzo di John O’Brien.
Nicolas interpreta Ben Sanderson, un uomo disperato per aver perso famiglia e lavoro che decide di recarsi a Las Vegas per ubriacarsi fino alla morte. Ma proprio lì incontra Sara (Elisabeth Shue), una prostituta, anch’ella disperata.
Nasce così l’amore tra i due, che però accettano la “disperazione” l’uno verso l’altra. Lei continuerà a prostituirsi e lui a bere.

Il film costò 4 milioni di dollari e ne incassò 32.
Nominato a 4 premi Oscar e 4 Golden Globe. Nicolas Cage vinse entrambi i premi come miglior attore.

– “Windtalkers”: è un film di John Woo del 2002.
Ha come scenario la seconda guerra mondiale, i Marines decidono di usare il codice degli indiani Navajo per non essere intercettati dai Giapponesi. Nicolas sarà il sergente Joe incaricato di difendere il marine navajo Ben Yazzie (Adam Beach) durante la guerra nell’isola di Saipan.

Il film ha guadagnato 70milioni su 100milioni per i costi di produzione. Fu accolto male, ma a dispetto delle critiche, viene comunque riconosciuto un grande film.

– “Il genio della truffa” (“Matchstick Men”): diretto da Ridley Scott nel 2003, tratto da un libro di Eric Garcia.
Il film tratta di due abili truffatori, Roy (Nicolas) e Frank (Sam Rockwell). Mentre Sam somiglia al classico allievo, Roy è un genio della truffa, così preciso da avere disturbi ossessivi-compulsivi.

– “Lord of War”: regia di Andrew Niccol, 2005.
Nicolas è Yuri Orlov, un trafficante d’armi che racconta tutta la sua storia.
Il film è stato come un emblema contro la guerra. Una forte critica che sbatte letteralmente in faccia la vera realtà, sia da parte di chi impugna l’arma, sia di chi riceve il colpo.
Il film ebbe un gran successo, incassando 9milioni soltanto all’apertura.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.