5 ristoranti cinesi di Siracusa (recensione)

0 4

Ormai la cucina in tutte le città italiane, è diventata internazionale, l’Italia è come tante altre nazioni europee, anch’essa multirazziale. Infatti sono in numero crescente gli extracomunitari e turisti che si innamorano della nostra nazione e vi rimangono, aprono molteplici attività commerciali, tra le quali anche ristoranti. Anche a Siracusa, città della Sicilia orientale, vi è una grande comunità di cinesi che hanno intrapreso ogni genere di attività tra i quali gli immancabili i ristoranti cinesi. Alcuni di questi locali sono presenti sul territorio da diversi anni e i titolari sono perfettamente integrati nella comunità locale. Tra questi sicuramente il più conosciuto è quello della “Fonte Aretusa” che a Siracusa chiamano da “Linda”, dal nome della proprietaria, una simpaticissima signora che gestisce il ristorante assieme al marito. In questo locale c’è la garanzia della qualità, i titolari infatti non importano prodotti dalla Cina, ma li acquistano in loco e li cucinano secondo le loro tradizioni. Una peculiarità di questo locale è il tofu, che viene fatto direttamente da Linda con il latte di soia. Il menù è molto vario e le pietanze sono ben cucinate, i prezzi sono, come sempre, molto contenuti. L’ambiente è particolarmente accogliente, il locale non è molto grande, arredato con colori pastello, e la cena è allietata da musiche caratteristiche dell’estremo Oriente, in una tonalità molto gradevole. Quasi sempre riceverete un piccolo omaggio tipicamente cinese, al momento del conto. Il costo di un pasto completo a persona si aggira intorno ai 17 euro. Nella zona della “Marina” di Siracusa si trova un altro ristorante cinese, anch’esso è di piccole dimensioni ed è arredato con oggetti tipicamente orientali. Il colore rosso delle pareti incupisce un po’ l’ambiente, ma avrete la possibilità di pranzare o cenare nella piccola veranda antistante al locale. A mio avviso la qualità non è eccezionale e gli aspiratori non sono ben funzionanti. Il prezzo è di circa 18 euro a persona. Vicino al “Talete”, il mega parcheggio di Ortigia, e dietro la ex Posta Centrale, si trova un altro ristorante cinese che si chiama per l’appunto “della Posta”. Il locale è molto grande è sorge all’interno di un palazzo storico di Siracusa, non dispone di veranda esterna, ma ha il vantaggio del parcheggio e dei locali con aria condizionata. Unisce un po’ la tradizione alla modernità, qui se vuoi trovi anche le patatine fritte, ma l’arredamento è tipicamente cinese e sia le titolari che le ragazze che servono al tavolo sono in abiti tipici orientali, abbigliamento che tra l’altro potrete anche acquistare. Il prezzo a persona per un menù completo è di circa 20 euro. Nella parte nuova della città, all’uscita nord di Siracusa, sul Viale Scala Greca, si trova il ristorante “Giada”, un locale gestito totalmente da cinesi, che unisce la loro cucina a quella internazionale,in cui troverete persino l’italiana pizza. Il locale è particolarmente grande, suddiviso in tre zone, con un arredamento che unisce lo stile europeo a quello orientale. Se ci si reca nel week end, si aspetta molto tempo prima di essere serviti. A parità degli altri ristoranti cinesi della città, la qualità è leggermente inferiore per le pietanze tipiche, ma è comodo per gruppi misti in cui non tutti amano la cucina cinese.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.