Acer Aspire One (Computer)

0 2

La Acer offre diverse varianti di colore del suo Aspire One, tuttavia da un punto di vista tecnico le configurazioni possibili sono tre e presentano differenze nelle componenti principali.
Il prodotto base per prestazioni e prezzo è l’Aspire One D255.
Il netbook monta il processore dual-core Intel Atom N570 da 1.66 GHZ e 1 MB di cache L2, 1 GB di RAM DDR3, hard disk da 250 GB, schermo a led da 10,1″. La scheda grafica è la Intel HD che, priva di memoria dedicata, sfrutta parte della RAM rallentando spesso il pc.

La fascia intermedia è occupata dal modello Aspire One 722 che si distingue per il processore AMD C-50 da 1 GHZ e 1 MB di memoria cache, inferiore all’Atom ma supportato da 2 GB di RAM DDR3 e 320 GB di spazio su hard disk. La scheda grafica pur essendo una ATI HD 6250 non dispone di memoria dedicata, tuttavia i 2 GB di RAM aiutano le prestazioni. Lo schermo a led è da 11,6″, una soluzione che comporta un aumento irrilevante delle dimensioni ma offre una visuale migliore. Da segnalare anche la presenza di una porta HDMI.
L’Acer Aspire One Ferrari rappresenta il top di gamma. Il marchio del cavallino ed il colore rosso della scocca celano prestazioni di tutto rispetto per un piccolo netbook, garantite dal processore dual-core AMD Athlon X2 L310, da 1.20 GHZ e 1 MB di cache L2, che vanta un architettura a 64bit e dai 2 GB di RAM DDR2 espandibili facilmente a 4 grazie ai due slot. La scheda grafica è una ATI Radeon HD 3200 con 256 MB di memoria dedicata. Lo schermo è sempre da 11,6″ e il disco fisso da 250 GB.
La connettività, su tutti i modelli, è affidata alla scheda Wi-Fi e alla tecnologia Ethernet. Il Bluetooth non è disponibile solamente sul modello più costoso, una scelta discutibile visto il prezzo consigliato dalla casa di circa 600 Euro. Il netbook Ferrari è privo anche del microfono, presente invece su tutti gli alti modelli. La webcam è integrata su tutti gli Acer Aspire One, così come la batteria a ioni di litio da 6 celle che garantisce dalle 4 alle 8 ore di autonomia.
Altri elementi comuni all’intera gamma dei netbook prodotti dalla Acer sono: tre porte USB 2.0, il lettore di memory card ed il sistema operativo Windows 7 nelle versioni Starter o Home Premium.

Peso e dimensioni rendono i prodotti descritti manegevoli e facilmente trasportabili. Le prestazioni sono adeguate, a partire dal modello meno costoso, ad un utilizzo base del pc ed a navigare su internet senza intoppi. L’Acer One Ferrari permette anche l’uso di programmi più impegnativi e di giocare con qualche gioco in 3D non ad altissima risoluzione, ma il prezzo è davvero elevato per quello che è pur sempre un netbook.
Il rapporto prezzo-prestazioni favorisce indubbiamente l’Acer Aspire One 722.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.