Apple MacBook Pro Retina: caratteristiche e prezzo

0 0

MacBook Pro Retina è il nuovo notebook di casa Apple, dotato di caratteristiche innovative in grado di offrire prestazioni di alta qualità anche per l’utenza professionale.

Munito di processori quad-core Intel Core i7 fino a 2,7GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,7GHz, memoria sino 16GB a 1600MHz e scheda grafica NVIDIA GeForce GT 650M, MacBook Pro Retina è provvisto di sistema di archiviazione totalmente flash sino a 768GB. La tecnologia flash consente di ottenere un’archiviazione quattro volte più rapida rispetto agli hard disk dei notebook tradizionali e, secondo quanto dichiarato dal produttore, permette di riprodurre contemporaneamente anche quattro stream di video HD 1080p.

La caratteristica più importante del nuovo notebook prodotto da Apple è, senza dubbio, il display Retina. Si tratta dello schermo con la migliore risoluzione mai resa sinora disponibile su di un notebook. La densità di 220 pixel per pollice (superiore a quella di un televisore con tecnologia HD) consente di visualizzare testo e grafica con una nitidezza straordinaria. Il contrasto elevato, il riflesso minore rispetto agli schermi tradizionali e l’angolo di visualizzazione di 178 gradi (disponibile grazie alla tecnologia IPS) rendono il display Retina lo strumento ideale per visualizzare e ritoccare foto ed immagini ad alta definizione, con un elevato grado di fedeltà.
La notevole risoluzione grafica dello schermo, unita alla velocità del processore e alla tecnologia flash permette di gestire agevolmente sul nuovo notebook sia file in 3D, sia rendering architettonici o schemi strutturali complessi.

MacBook Pro Retina è dotato di OS X Lion, che, al pari di altre app, tra cui iPhoto, iTunes, iMovie, Safari, Final Cut Pro X e Aperture, è stato aggiornato per valorizzare il più possibile le potenzialità del nuovo notebook e del suo innovativo display.
Sotto il profilo estetico, MacBook Pro Retina si presenta con guscio unibody in alluminio e, grazie all’utilizzo della tecnologia di archiviazione flash, risulta particolarmente sottile (1,8 cm di spessore) e leggero (2,02 kg).
MacBook Pro Retina è provvisto di due porte Thunderbolt, due porte USB 3.0, una porta HDMI e uno slot SDXC card, che permettono il collegamento anche a dispositivi multipli dalle prestazioni tecniche elevate. Tra le caratteristiche salienti del nuovo prodotto di casa Apple, non vanno dimenticati la telecamera FaceTime HD, il trackpad Multi-Touch in vetro, la porta di alimentazione più sottile rispetto ai notebook tradizionali e la tastiera retroilluminata.

MacBook Pro Retina è dotato di una batteria realizzata sulla base di un’innovativa composizione chimica e della tecnologia Adaptive Charging. Grazie a tali caratteristiche, il notebook può contare su circa sette ore di autonomia in funzionamento wireless e può essere sottoposto ad oltre mille cicli completi di ricarica. La batteria è in grado di rimanere in standby sino a trenta giorni e di riattivarsi immediatamente in qualunque momento, permettendo all’utente, grazie alla tecnologia flash, di ricominciare il proprio lavoro dal punto in cui lo stesso era stato sospeso.
I prezzi del MacBook Pro Retina variano tra i circa 2.300 Euro del modello base, sino ai circa 2.900 Euro dell’apparecchio dotato delle caratteristiche più evolute, in termini di capacità di memoria e velocità del processore.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.