Apple (TV)

1 3

La Apple è una di quelle aziende che ultimamente sta dominando il mercato tecnologico e nonostante i passati flop in questo ambito ultimamente si sta rialzando alla grande sia per quanto riguarda la tecnologia informatica e sia per la visione e il download in streaming in maniera del tutto indipendente di film,musica,foto e programmi televisivi grazie ad un dispositivo media center del tutto rinnovato rispetto al modello precedente e che ora è possibile collegarlo in pochi secondi al nostro televisore e divertirsi con la nostra Apple TV.Ha un design migliorato ed è molto più piccola in modo da metterla dovunque senza avere problemi di spazio in quanto è larga solo circa 20 centimetri,spessa circa 3,ha un basso consumo energetico anche se ha integrato un alimentatore ed è senza ventole.La loro assenza non la fanno riscaldare anzi al contrario se non si scaricano continuamente film rimane sempre fresca e consuma proprio il minimo di corrente elettrica.Ho notato che è anche molto silenziosa.Il dispositivo è dotato anche di un processore Apple4 in modo da noleggiare e scaricare i film in HD come anche la musica di iTunes con un semplice click del mouse o guardare i programmi televisivi preferiti stando comodamente seduti sulla nostra poltrona di casa.Il dispositivo è molto facile da installare e basta collegarla ad una televisione tramite un cavo HDMI e poi alla presa di corrente e possiamo iniziare a divertirci.I dati vengono trasmessi in streaming wireless ed è possibile salvarli nell’hard disk di circa 170 gigabite.La Apple TV ci permette di guardare i contenuti multimediali anche sul computer al quale è possibile collegarne altri.Un media center simile è il “Dvico TViX HD”.Questo dispositivo ha un disco rigido di ben 500 gigabite e lo si può collegare tranquillamente al televisore e con una chiavetta usb wireless anche al computer.Potete tranquillamente sintonizzare i canali digitali,ascoltare musica,guardare foto e video in tutti i formati e addirittura film in Full HD e salvandoli sul capiente disco rigido.Tra i due apparecchi c’è una notevole differenza di prezzo .La Apple TV costa circa 120 euro mentre la Dvico circa 500 euro.Bisogna dire che la Apple ha sempre qualcosa da migliorare come ad esempio la sincronizzazione wireless per il trasferimento dei video che risulta molto lenta se non configurata bene o se il segnale è debole.Il media player iTunes è molto buono però non è per nulla facile capire il funzionamento del dispositivo per chi non è pratico e diventa un problema in quanto per salvare film od altro sull’hard disk o trasferirlo dal computer al dispositivo e viceversa,occorre una buona conoscenza informatica.Inoltre non permette una ottima visione dei film in quanto capita a volte che le immagini si sbiadiscono e non permette di scaricare i contenuti multimediali in tutti i formati a differenza del dispositivo Dvico del quale vi ho detto il migliore e il più capiente.Comunque il prezzo è di circa circa 200 euro con un disco rigido più o meno come quello della Apple TV anche se hanno ventole rumorose che a volte sono fastidiose.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. Alex dice

    Nel sito della Apple non trovo alcun riferimento al disco fisso della Apple TV: esiste? Di quanto????

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.