BenQ W1000 (videoproiettore)

0 3

In questa breve ma spero utile recensione vorrei rivolgermi a tutti coloro che anche quando sono in casa vogliono provare il fascino e le emozioni provocate dal cinema; in particolare vorrei parlarvi di uno dei sistemi di videoproiezione più conosciuto e all’avanguardia del momento: si tratta del videoproiettore BenQ W1000. Prima di parlarvi nello specifico delle caratteristiche e delle funzioni del nuovo BenQ 1000 vorrei fare una piccola premessa sul perché a mio avviso in alcune circostanze sarebbe meglio orientare la scelta nell’acquisto di un videoproiettore anziché su di un televisore (sia esso a schermo piatto, lcd, plasma, cristalli liquidi e quant’altro). Un videoproiettore a differenza di un normale televisore offre molti vantaggi. In primo luogo può essere trasportato da una stanza all’altra ma anche da una casa all’altra per cui, ad esempio, potreste organizzare delle serate “cinema” a casa vostra o a casa di amici portando con voi il videoproiettore. Un altro vantaggio rispetto al televisore è la grandezza dello schermo, infatti, per quanto grande possa essere lo schermo di un televisore non può essere certo paragonato alla superficie di proiezione di un videoproiettore (dal momento che possiamo decidere di proiettare su una parete intera). Voi mi potreste obiettare che la qualità dell’immagine offerta da un nuovo televisore non può essere certo equiparata a quella offerta da un videoproiettore. Ed invece vi sbagliate, o meglio forse fino a qualche anno fa era così, ma adesso i proiettori di nuova generazione (come il BenQ w1000) offrono una qualità di immagine paragonabile ad un televisore di ultima generazione. Infine, un altro vantaggio è sicuramente il prezzo, infatti, generalmente il costo di un videoproiettore oscilla dai 500 agli 800 euro come nel caso del videoproiettore BenQ w1000 in commercio a circa 700 euro. Se pensate che il costo di un televisore con uno schermo molto grande generalmente supera i 1000 euro, vi renderete conto del risparmio che c’è acquistando un videoproittore.
ma adesso passiamo a vedere un po’ più nel dettaglio cosa ci offre il nuovo videoproiettore BenQ w1000. Innanzitutto la tecnologia Dlp di cui è dotato il videoproiettore ci permette di godere di meravigliose immagini in Hd (pensate che la risoluzione che è in grado di offrire il videoproiettore BenQ w1000 è di 1080 p!). Ma c’è di più, al videoproiettore BenQ w1000 potrete collegare qualunque periferica dalla Xbox alla Wii, dal lettore dvd al nuovo lettore Blue Ray. Inoltre, il videoproiettore BenQ w1000 è dotato di due porte HDMi questo significa che potete collegare simultaneamente due periferiche ad esempio un lettore dvd e una console di gioco e quindi non sarà più necessario scollegare il lettore dvd per poi collegare la console di gioco (il passaggio da una periferica all’altra avverrà semplicemente premendo un tasto del vostro telecomando). Per quanto riguarda il prezzo, come ho scritto sopra esso si aggira intorno ai 700 euro ma vi assicuro che saranno soldi ben spesi.
Spero di esservi stata utile, buona giornata!

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.