Bip Mobile: il primo Operatore Mobile low cost italiano

1 2

Che il mondo dalla telefonia mobile fosse saturo già si sapeva. Operatori telefonici, offerte promozionali e bellissime ragazze piazzate su gigantografie in giro per la città destinate a dare un’immagine accattivante dell’operatore in questione, sono cose che con forza sono entrate nella vita quotidiana di tutti noi, dall’industriale, allo studente, dall’operaio alla casalinga.

Qualcuno però ha pensato che dopo TIM, VODAFONE, TRE, MTV MOBILE, COOPVOCE, POSTE MOBILE ecc, ci fosse ancora spazio per un ulteriore operatore telefonico. E’ quindi BIP MOBILE il nuovissimo operatore telefonico che, ignorando palesemente la concorrenza presente sul mercato, si presenta come nuova ed accattivante compagnia telefonica LOW COST, usando dei testimonial molto particolari e decisamente molto meno volgari di ragazze in mutande (i noti personaggi del cartone animato Beep-beep e Willy il coyote).

Non disponendo di una propria rete, BIP MOBILE si proporrà come operatore virtuale e quindi si appoggerà ad altre compagnie che, essendo più radicate, dispongono delle tecnologie tali per dare un servizio di telefonia mobile; le offerte saranno però più concorrenziali rispetto all’operatore tradizionale stesso, anche perché questa neonata compagnia telefonica disporrà di una struttura operativa non troppo esagerata sia come dimensioni sia come organico, e questo le permetterà di proporre prezzi contenuti ed offerte vantaggiose che non potranno fare a meno di attrarre gli utenti che attualmente soffrono nel pagare lo stesso servizio ad un prezzo più alto. Almeno questo è quello che viene dichiarato dalla compagnia stessa nel giorno di sbarco nel mercato della telefonia mobile italiana (20 settembre 2012).

Ad un giorno dall’uscita, possiamo finalmente vedere le offerte che questa compagnia propone e, alla luce di tutte le aspettative che ci avevano lasciato immaginare, le offerte non sono molto più concorrenziali rispetto ad operatori che esistevano già sul mercato (vedi TRE, COOPvoce e POSTEmobile); tra le proposte principali troviamo l’offerta ricaricabile che consiste in:

Voce:
3 cent. al minuto per parlare con tutti (chiamate verso tutti i numeri in Italia, sia mobili che di rete fissa) con uno scatto alla risposta di ben 16 centesimi e scatti anticipati di 30 secondi. La medesima tariffazione verrà applicata anche per ascoltare i messaggi presenti nella segreteria telefonica (4115).
SMS:
12 cent verso tutti e 3 cent di Ricarica in regalo per ogni SMS ricevuto.
MMS:
1 euro ogni MMS.

INTERNET:
BipMOBILE presenta anche opzioni destinate alla navigazione e con 2 euro a settimana potremmo disporre di 500 mb/settimana sfruttando la velocità della rete UMTS/3G.

Alla luce di queste offerte, non mi sento di reputare questo operatore il più conveniente in assoluto, ma sicuramente rispetto ad operatori tradizionali (quali Vodafone e TIM) l’offerta proposta risulta più concorrenziale

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. giangi dice

    La copertura è buona anche se lenta.
    Una telefonata su skype cade ogni 1 minuto e 42 secondi (kissa perkè?)
    Se rimani senza credito ti addebitano un euro in più per riattivare l’opzione che si disattiva automaticamente.
    Non sono precisi nell’addebito delle chiamate e sms, fanno un po a modo loro.
    Ho inviato un SMS e ne ho trovati addebitati 1+2 (sullo stesso numero stessa ora e giorno).
    Ho fatto una telefonata da 546 secondi 9,10 minuti e invece di 16 cent mi hanno addebitato 37,5 cent.
    Ho chiamato il call center, che in verità risponde sempre e con molta cortesia e disponibilità, e dicono che è un errore e che mi faranno il rimborso.
    Io ho la tariffa zero, 10 minuti solo 16 cent di scatto + 5 cent per i minuti successivi. La copertura è buona anche se lenta.
    Una telefonata su skype cade ogni 1 minuto e 42 secondi (kissa perkè?)
    Se rimani senza credito ti addebitano un euro in più per riattivare l’opzione che si disattiva automaticamente.
    Non sono precisi nell’addebito delle chiamate e sms, fanno un po a modo loro.
    Ho inviato un SMS e ne ho trovati addebitati 1+2 (sullo stesso numero stessa ora e giorno).
    Ho fatto una telefonata da 546 secondi 9,10 minuti e invece di 16 cent mi hanno addebitato 37,5 cent.
    Ho chiamato il call center, che in verità risponde sempre e con molta cortesia e disponibilità, e dicono che è un errore e che mi faranno il rimborso.
    Io ho la tariffa zero, 10 minuti solo 16 cent di scatto + 5 cent per i minuti successivi. OCCHIO AL DETTAGLIO TRAFFICO

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.