Birckenstock (sito calzature)

0 2

Il sito www.birckenstock.it è il portale di riferimento dell’omonima azienda tedesca di calzature, fondata nella località di Langenberg nel lontano 1774 da Johan Adam Birkenstock.

La home page del sito si presenta abbastanza semplice ed intuitiva, con un design essenziale che consente all’utente di navigare rapidamente nelle varie sezioni.

Nella parte superiore della pagina principale, accanto al logo aziendale sono disposti cinque pulsanti di scelta rapida (home, l’azienda, contatti, sitemap, frequent asked question) e una finestra ‘cerca’, per agevolare nella navigazione.
Sempre nella parte superiore della pagina, sono presenti i link per accedere ai vari menù secondari: collezione, caratteristiche, cura del piede, area stampa, ricerca negozio, newsletter.
Nella parte inferiore della pagina sono presenti il link per richiedere il catalogo più recente dei prodotti, un sistema di ricerca del negozio più vicino a una certa località, il formulario da compilare per effettuare l’iscrizione alla newsletter.

Tra i punti positivi del sito, è sicuramente da annoverare il sistema di navigazione, facile ed intuitivo, che semplifica l’accesso ai menù secondari. In questa maniera, il visitatore del portale può destreggiarsi rapidamente tra le pagine del sito, raggiungendo in maniera rapida la sezione desiderata.
Un’altro punto a favore del sito www.birckenstock.it è senza dubbio la sezione dedicata alla cura del piede: indipendentemente dalla volontà o meno di acquistare una delle calzature dell’azienda, il visitatore può ricevere informazioni utili, collegate con la cura generale del piede.
Nel portale sono infatti elencate alcune norme da rispettare per mantenere i propri piedi sani, corredate da alcuni esercizi da effettuare per il benessere degli stessi.
Buono, infine, anche il sistema di ricerca del negozio più vicino: è possibile impostare un gran numero di filtri per ricercare rapidamente il punto vendita con le caratteristiche desiderate nelle vicinanze della zona di interesse.
D’altro lato, il sito comunque alcuni aspetti migliorabili.
Sostanzialmente da segnalare una grafica migliorabile, con script e moduli caratterizzati da un design funzionale ma  abbastanza superato, che contribuiscono a non rendere la necessaria gloria ai prodotti, trasmettendo un’a certa idea di retrò degli articoli in vendita.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.