BlackBerry Z10, gran bel telefono, ma resta qualche difetto

0 1

E’ ormai arrivato anche in Italia il famoso BlackBerry Z10, un gioiello tecnologico che ha l’arduo compito di riconquistare il cuore dei clienti dopo un periodo non molto fortunato per l’azienda produttrice; la “Research In Motion” infatti oltre a cambiare vertici, ha persino rivoluzionato il nome storico, passando a “BlackBerry Limited“.
Ma andiamo ad esaminare alcune delle caratteristiche innovative di questo bijoux della telefonia rispetto ai precedenti modelli:

Dal punto di vista estetico l’impatto con il BlackBerry Z10 è decisamente piacevole: forma elegante, stile classico ed è discretamente sottile. Lo schermo da 4.2 pollici è un vero e proprio capolavoro con una risoluzione da capogiro (1280 x 768 e 356ppi, superiore agli stessi 328ppi dell’iPhone5).
La fotocamera è ottima (la principale è di 8MB, l’anetriore da 2), si possono ottenere immagini di alta qualità, e grazie al Time Shift, potrete assicurarvi sempre degli scatti perfetti, dal momento che offre la possibilità di spostare avanti o indietro nel tempo parti di una stessa immagine!
La caratteristica che colpisce maggiormente è senza dubbio la facilità con cui è modificare e montare video a proprio piacimento; inoltre grazie all’innovativo BBM video con Screen Share, avrete la possibilità di condividere sul web qualunque cosa voi desideriate con un solo click.
Un altro punto a favore del BlackBerry Z10 è La memoria interna davvero notevole, parliamo di 16GB ulteriormente espandibili con micro-sd, e positivo è anche il giudizio riguardo la performance della batteria che, fortunatamente, dura parecchio.

Adesso però arriviamo alle note dolenti, cioè ai fastidiosi bug che si accumulano mandando in crash il sistema. Ad esempio, se si hanno due caselle di posta elettronica differenti e si cerca di collegare un evento al calendario senza specificare in anticipo da quale dei due indirizzi provenga, il sistema si impalla.
Anche cambiare carattere o colore del testo durante la stesura di un qualunque messaggio può causare problemi e se non siete fortunati lo schermo potrebbe trasformarsi in un campo di battaglia pieno di lettere sovrapposte e illeggibili.
Insomma i problemi riscontrati sono fino a questo momento limitati, ma forniscono indizi utili che portano a pensare che probabilmente il sistema operativo ha bisogno di maturare ancora un pò. Nonostante questo però il BlackBerry Z10 è promosso a pieni voti.

 

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.