Blurum.it, Tanti regali raccogliendo punti! Consigliato

0 0

Tempo di crisi e per provare a guadagnare si cerca ogni modo onesto. Oggi voglio parlare di un sito molto particolare, carino e semplice da usare, quindi potete iscrivervi e con le dovute cautele far partecipare anche i vostri figli che magari usano internet per giocare, fare ricerche, insomma un sito che potete utilizzare tutti in famiglia e così ricevere regali interessanti.
Chi di voi quotidianamente non fa ricerche internet? Io lo uso anche per risparmiare il costo del giornale e a questo punto perché non prendere due piccioni con una fava? Il sistema che sto per segnalarvi vi permette di ricevere un punto per ogni ricerca effettuata e quindi poi di convertirli in regali.
Il sito si chiama BLURUM. Per poter accumulare punti basta iscriversi, una volta fatto apparirà in alto una barra e in questa potrete scegliere il motore di ricerca che più vi aggrada (google, Virgilio, yahoo, bing, altavista, pagine gialle), in seguito dovrete fare le vostre comuni ricerche facendo il login sulla pagina blurum. La pagina può essere anche scelta come pagina iniziale e questo vi eviterà di sprecare del tempo.

Attenti alle ricerche fasulle, se al momento della richiesta di regali il sistema si accorge che ci sono state truffe, come cercare parole inesistenti oppure sistemi illeciti per accumulare punti, gli stessi verranno scalati e quindi la richiesta non accettata, quindi meglio non barare. All’atto dell’iscrizione potrete ricevere 50 punti se presentati da qualcuno, a questo proposito vi invito a lasciare un indirizzo e mail valido nei commenti e vi inviterò, a vostra volta potrete invitare persone e ricevere altri 50 punti per ogni invito. Il tutto renderà al conquista del premio davvero interessante e veloce. L’iscrizione è completamente gratuita e anche i premi saranno spediti all’indirizzo da voi indicato senza alcuna spesa aggiuntiva da parte vostra.
PREMI
La parte succulenta sono i premi davvero interessanti.
I premi sono di varie fasce di premi e quindi i primi regali si possono ottenere anche in poco tempo con soli 700 punti, ma di sicuro interessanti, ad esempio è possibile partire dalle ricariche da 20 euro dei principali operatori, insomma chi di voi non ha un cellulare? Questo diventa un modo per risparmiare, ma è possibile ricevere anche buoni per i carburanti oppure per i libri presso Feltrinelli.

Di sicuro però i regali più interessanti sono nell’area tecnologica, infatti qui ci sono netbook, notebook, e reader, telefoni anche dell’ultima generazione. In questo caso i punti richiesti sono in maggior numero, ma con un po’ di pazienza di sicuro è possibile raggiungere l’obiettivo.
I premi sono divisi in quattro sezioni:
1) SHOPPING , in questa categoria c’è di tutto, dall’abbigliamento al bricolage, camera da letto, cucina, arredo bagno, abbonamenti a riviste e tanto altro;
2) HI- TECH prevede telefoni cellulari, pc, accessori per il pc, e- reader…….
3) VIAGGI ED ESPERIENZE in questa sezione è possibile ottenere degustazioni gratuite, soggiorni, pacchetti vacanze.
4) VAUCHER E BUONI ACQUISTO sezione in cui si possono ottenere sconti e buoni ad esempio una ricarica tim da 20 euro si può ottenere con 1384 punti che non sono poi così tanti, ma ci sono anche wind e vodafone, inoltre sono disponibili anche le ricariche mediaset premium, sempre in questa sezione si possono trovare i buoni per i carburanti, 750 punti per dieci euro non sono poi così difficili da raggiungere.
Infine abbiamo un apposito link per le offerte speciali, anche qui da 700 punti si possono ottenere simpatici regali, vario genere dai giochi per i bambini a comodi cordless, sbattitori per dolci oppure spremiagrumi, davvero una vasta gamma di possibilità. Non posso elencare tutto, basta andare sul sito e scoprire il catalogo davvero interessante.
DIFFICOLTA’
Accumulare punti non è difficile, basta solo stare attenti a fare le proprie ricerche tramite BLURUM, le difficoltà iniziano al momento di richiedere i regali perché questi vengono messi a disposizione settimanalmente, però soprattutto i regali che richiedono pochi punti vanno a ruba facilmente mentre per gli altri la cosa è più semplice, occorre in questa fase armarsi di pazienza. Deve però essere sottolineato che ci sono in corso dei cambiamenti dovuti proprio alle difficoltà di molti ad ordinare i regali e quindi se iniziate ora ad accumulare punti è possibile che già nelle prossime settimane possa essere facilitato il sistema di prenotazione dei regali. Per quanto riguarda l’affidabilità è certa, una volta ordinato il premio questo arriva, dopo l’approvazione, in breve tempo tramite poste italiane se si tratta di buoni, mentre nel caso di regali tramite il corriere TNT.
Per avere riscontri sui regali ottenuti basta visitare la pagine facebook di blurum e lì vi renderete conto che se anche può risultare difficile ordinare i premi, gli stessi poi arrivano e fin quando non sarete riusciti ad ordinare il vostro regalo, nessuno ve li decurterà quindi otterrete sempre qualcosa dalle vostre ricerche.
Ci possono essere dei dubbi sulla privacy, infatti, blurum raccoglie i dati delle vostre ricerche per fare statistiche su ciò che interessa a coloro che utilizzano internet per poi trasmetterle alle aziende da cui viene retribuita, ma deve essere sottolineato che i dati vengono forniti in modo anonimo e quindi l’azienda non potrà riferirli a voi e in secondo luogo tutti raccolgono informazioni, infatti, le pubblicità che vi arrivano su facebook, ma anche utilizzando google non sono mai casuali, ma determinate dalle vostre navigazioni su internet, quindi non è con blurum che la privacy viene limitata, solo che blurum vi ripaga per l’uso delle stesse. Tracce delle vostre ricerche comunque restano sul vostro pc, quindi internet e il pc luogo di privacy proprio non sono…………….
P.S. rinnovo l’invito per chi vuole essere presentato basta scrivere un indirizzo e mail nei commenti e riceverete l’invito.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.