Call of Duty (videogame)

0 2

“Call of Duty” (CoD) nasce nel 2003, pubblicato da Activision.
E’ uno sparatutto in prima persona (FPS), simulatore di guerra, incentrato sulla seconda guerra mondiale, eccetto i Modern Warfare e Black Ops, riguardanti rispettivamente guerra moderna e guerra fredda.

Call of Duty è diventato il secondo videogioco più giocato in rete (al primo posto World of Warcraft) e quindi il primo sparatutto più giocato.

Le campagne single player hanno come protagonisti quasi sempre diversi personaggi, in modo tale da vivere storie differenti, talvolta intrecciate tra di esse, che fanno conoscere al giocatore i vari aspetti della guerra (storica e/o immaginaria che sia).

La Infinity Ward si è occupata dello sviluppo di quattro dei sette capitoli (e anche dell’ottavo in arrivo):

– “Call of Duty”: 29 Ottobre 2003 per Microsoft Windows e nel 2009 disponibile su PSN e Xbox Live.

– “Call of Duty 2”: 25 Ottobre 2005 per PC e il 22 Novembre per Xbox.
A differenza del predecessore, in CoD 2 è stata eliminata la barra della vita, basandosi soltanto sulla quantità di danni accumulati.

– “Call of Duty 4: Modern Warfare”: 6 Novembre 2007 per PC, PS3 e Xbox.
Non si tratta più di seconda guerra mondiale, ma guerra ambientata immaginariamente in un mondo moderno.
Novità è stata stata la sostituzione dell’uso del coltello nel combattimento corpo a corpo, piuttosto che dell’attacco con il calcio del fucile. E anche la sostituzione del binocolo con la corsa.
C’è stato anche un notevole miglioramento nella trama, probabilmente, la più intrigante storia dei CoD; e anche nel multiplayer, in cui il giocatore ha a disposizione una vasta quantità di armi moderne e la possibilità combinarle con accessori.

– “Call of Duty: Modern Warfare 2”: 10 Novembre 2009.
Questo capitolo è un sequel del quarto, ovviamente riprendendone il gameplay e la trama.

Gli altri tre capitoli sono stati sviluppati dalla Treyarch:

– “Call of Duty 3”: 8 Novembre 2006. Riguardante la seconda guerra mondiale.

– “Call of Duty: World at War”: 11 Novembre 2008. Ancora da scenario la seconda guerra mondiale, con la novità della modalità Zombie.

– “Call of Duty: Black Ops”: 9 Novembre 2010. Questa volta lo scenario è la guerra fredda e del Vietnam. In Black Ops la violenza è decisamente più elevata e realistica, inoltre sono state aggiunte molte più novità, tra cui la personalizzazione dei personaggi e diverse altre modalità come quella Zombie.

“Call of Duty: Modern Warfare 3” sarà rilasciato l’8 Novembre 2011, sviluppato da Infinity Ward. Questa volta lo scenario, sarà un’ipotetica Terza Guerra Mondiale.

E’ possibile acquistare e consultare tutti i prezzi nei rispettivi siti.

“CoD” è stato certamente il primo sparatutto più completo: da provare.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.