Casting creme gloss l’oreal: a tutto colore.

0 68

Chi non vorrebbe un colore perfetto da fare in casa risparmiando soldi e tempo? una soluzione è casting creme gloss l’oreal. Come il nome dice si tratta di un prodotto che assicura un colore brillante, dai riflessi cangianti, ma la vera novità che lo rende unico è l’assenza di ammoniaca, la stessa tende a rovinare i capelli ed è la caratteristica delle colorazioni permanenti. Casting creme gloss riesce ad avere delicatezza e durata ma non un colore permamente, dura 28 lavaggi. I vantaggi? ovvio nel caso in cui non si sia soddisfatti o comunque ci si stanchi velocemente di un colore, non occorre una decolorazione a sua volta stressante per i capelli e costosa, basta aspettare e il colore sarà lavato via, in realtà anche meno di 28 lavaggi, se invece si vuole mantenere il colore a lungo basta utilizzare la linea di prodotti per capelli colorati l’oreal. Il risultato ottenuto con questa colorazione è naturale, quindi difficilmente potrà essere ‘strano’. Questa colorazione dispone di 25 nuance, dai biondi ai neri, li riporto con i realtivi codici che troverete sulla confezione, più il codice è basso, più il colore è scuro.
1) biondo chiaro perla 1021;
2) miele dorato 730;

3) biondo seta 801:
4) biondo glacé 910;
5) biondo solare 9304;
6) biondo 700;

7) biondo scuro 600 ( in questo caso meglio non lasciarsi ingannare è un biondo molto scuro che somiglia molto più a un castano chiaro)
8) caramel 630;
9) caffè latte 623;
10) nougatine 724 ( somiglia molto ad un biondo ramato);
11) mogano 550;
12) chocolat 535;
13) pralinè 530 (molto luminoso);
14) castano chiaro 500;
15) brownie 454;
16) marron glacè 415;
17) castano 400 (molto scuro non lasciatevi ingannare);
18) nero ciliegia 360 (può essere paragonato ad un rosso scuro);
19) nero cioccolato 323;
20) prugna 316;
21) castano scuro 300 ( a vederlo è molto più simile al nero);
22) nero ebano 200;
23) marron glacé 515;
24) nero blu 210 ( per le coraggiose);
25) biondo miele 382 (molto vicino al giallo canarino).
Una piccola avvertenza i colori sono più scuri di ciò che sembra quindi se non si ama particolarmente l’effetto scuro meglio scegliere una tonalità più bassa rispetto a quella desiderata, sempre meglio controllare bene le nuance paragonandole tra loro, ecco perché ho messo le piccole avvertenze ai margini di alcuni colori.
Questa colorazione si caratterizza anche per la presenza di pappa reale che nutre in profondità i capelli, questo permette una colorazione che è un vero e proprio trattamento di bellezza delicato. Copre bene i capelli bianchi, ma se sono tanti forse meglio provare qualche altra cosa rispetto a questo prodotto e in questo caso considerate che la copertura dei bianchi potrebbe non durare i 28 lavaggi indicati nella confezione.
Il prodotto è facile da applicare anche perché la confezione contiene un portatubo che permette di posizione il tubo di colore in verticale e faciltarne la miscelazione con il latte rivelatore. L’applicatore ha forma di cono per permettere di applicare bene il prodotto alle radici.
La confezione contiene anche le istruzioni, un paio di guanti ed il trattamento nutri shine alla pappa reale.
Altro avvertimento, se avete i capelli particolarmente lunghi oppure abbondanti meglio premunirsi con due confezioni di colore. Il costo è di circa 10 euro a confezione.
Prima dell’applicazione procedete alla prova allergica 24 ore prima. Basta prelevare un po’ di colore dal tubetto con un cotton fioc e metterlo dietro il lobo dell’orecchio aspettando eventuali reazioni.
Rircordate che questo colore na ha alcun effetto schiarente, quindi attente nello scegliere la nuance.
Una soluzione casalinga che consiglio a chi ha pochi capelli bianchi, vuole ravvivare i propri riflessi ed avere capelli luminosi senza trattamenti aggressivi. Nell’applicazione procedete dalla radici insistendo nelle zone in cui ci sono più capelli bianchi e in seguito sulle lunghezze. Per coprire bene le radici procedete a ciocche spostandole di volta in volta.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.