Chiave di giovinezza luce pura l’oreal.

0 5

Con il tempo la pelle del viso può risultare colpita da macchie scure che ne alterano la luminosità, le stesse sono dovute all’invecchiamento cutaneo, sole e inquinamento. Per anni la ricerca ha cercato di ridurre questo problema e ora la casa cosmetica l’oreal è riuscita a trovare il segreto per ridurre le macchie e ha creato la linea CHIAVE DI GIOVINEZZA LUCE PURA, questa riesce a ridurre la iperpigmentazione della pelle e allo stesso tempo a schiarire le macchie già esistenti per ridonare alla pelle del viso nuova giovinezza.
Nella linea luce pura si trova sia il siero sia una crema giorno, il primo in una confezione da 30 ml il cui costo è di circa 19 euro e la seconda in un barattolino da 50 ml dal costo di 16 euro.
Il siero deve essere applicato quotidianamente sul viso, è in una formula concentrata di rapido assorbimento, bastano poche gocce per illuminare il viso e rendere la pelle uniforme schiarendo le macchie già esistenti e prevenendo la comparsa di nuove macchie. La crema giorno, invece, deve essere applicata prima del trucco, ha una texture leggermente più solida rispetto al siero e anch’essa ridona luminosità al viso.

Il prodotto si basa sulla tecnologia LUMI-GEN che grazie alla vitamina b3, la procisteina e il cell-klt, limita la produzione di melanina in eccesso, fornisce idratazione alla pelle e dona al viso un colorito sano. I risultati sono visibili già dopo una settimana la pelle apparirà da subito dal colorito più uniforme. Dopo un mese invece la pelle è luminosa ed uniforme, le macchie esistenti schiarite.
SVANTAGGI: questi prodotti hanno anche degli svantaggi, o elementi negativi, infatti, contengono siliconi, elementi non propriamente delicati e che tendono a seccare la pelle, inoltre, sono testati sugli animali, pratica che personalmente non apprezzo molto e che secondo me dovrebbe essere vietata almeno per quanto riguarda la cosmetica.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.