Cinema: le uscite della settimana

0 3

Film da Oscar lo scorso fine settimana nelle sale cinematografiche italiane. Ad attirare l’attenzione degli appassionati la prima opera del regista Behn Zeitlin, dal titolo “Re della terra selvaggia”, e la storia della caccia ad Osama Bin Laden, raccontata da Kathryn Bigelow, in “Zero Dark Thirthy”.

Pioggia di film nei cinema italiani. In proiezione, anche per i prossimi giorni, le ultime novità cinematografiche, tra cui spiccano due capolavori candidati all’Oscar. Il primo, dal titolo “Re della terra selvaggia“, di Behn Zeitlin, racconta la storia drammatica di una bambina di cinque anni che vive con il papà, gravemente malato, che presto non la potrà più proteggere. A complicare tutto le calamità naturali a cui la piccola cercherà di sopravvivere. La storia è ambientata, infatti, in una palude a sud della Louisiana, dove tempeste ed uragani rischiano sempre di distruggere tutto. Protagonista è la giovane attrice Quvenzhanè Wallis, candidata agli Academy Awards.

“Zero Dark Thirthy” è invece il titolo dell’altro film, candidato all’Oscar, scritto e diretto dalla regista Kathryn Bigelow, che racconta la storia di un ufficiale della CIA alla ricerca di Osama Bin Laden. In primo piano, le complesse operazioni militari che si sono concluse in Pakistan, dove il terrorista è stato infine giustiziato. Jessica Chastain è l’attrice protagonista.
E poi ancora sul grande schermo il thriller “Broken City”, di Allen Hughes, con Mark Wahlberg, Russell Crowe e Chaterine Zeta – Jones. Il film parla di corruzione e intrighi a New York.

Dal giallo all’horror con “Warm Bodies”, la nuova commedia dell’orrore che arriva dai produttori di Twilight, con la regia di Jonathan Levine. Protagonista l’attore inglese Nicholas Hoult che interpreta un “romantico” zombie.
Per chi ama il genere fantastico è arrivato invece il film “Cirque du Soleil 3D: Mondi lontani”, del regista Andrew Adamson, con Matt Gillanders e Jason Berrent. Protagonisti la magia e le esibizioni degli artisti della compagnia circense più famosa del mondo.
E con Fabio Volo, al cinema, lo scorso fine settimana è arrivata anche la commedia italiana.
“Studio Illegale” è il titolo del film di Umberto Carteni, che racconta la storia di un semplice avvocato, interessato solo al suo lavoro, la cui esistenza viene poi completamente stravolta.
Per i più piccoli, infine, in proiezione nelle sale cinematografiche, il coloratissimo cartoon “Zambezia”, prodotto da Wayne Thornley.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.