Combofix (antivirus)

0 8

Ogni giorno combattiamo la nostra personale battaglia contro tutte le infezioni possibili che possono colpire inavvertitamente il nostro computer. Quando queste infezioni raggiungono un alto livello di pericolosità i nostri antivirus non solo non riescono ad eliminare tali minacce, ma a volte non riescono neanche a percepirle e dunque ad identificarle come estremamente dannose. Non permettere dunque l’insediamento di virus nel nostro pc è cosa essenziale. L’arma definitiva nella lotta ai virus è rappresentata da un software sviluppato dalla sUBs: Combofix. Definire Combofix un semplice antivirus sarebbe alquanto riduttivo, con questo programma è possibile innanzitutto identificare ogni tipo di spyware, malware e soprattutto virus che agiscono come Rootkit, ovvero quei programmi che controllano il sistema in automatico, senza autorizzazione da parte degli utenti o degli amministratori. Combofix può essere scaricato gratuitamente e in modo assolutamente sicuro da questi due siti: www.bleepingcomputer.com e www.forospyware.com. Il progetto Combofix ha raggiunto una tale importanza che è possibile sostenerlo economicamente (se volete) con una donazione attraverso il vostro conto paypal. Combofix è compatibile con tutte le principali versioni di Windows, e una volta scaricato è pronto all’uso. Il programma funziona in automatico, voi dovrete semplicemente limitarvi a chiudere tutte le finestre attive del vostro browser, tutte le applicazioni in esecuzione e disattivare temporaneamente il vostro antivirus e Windows defender; inoltre una volta avviata la procedura per la scansione il vostro pc si disconnetterà automaticamente dalla rete. L’interfaccia è pressoché assente, in quanto al lancio del programma vi apparirà una schermata Dos suddivisa in una cinquantina di step che vi porteranno all’identificazione di ogni minaccia sul vostro computer ed alla stesura di un documento finale che descrive tutte le operazioni compiute da Combofix. Combofix è dunque la migliore risorsa che esista nel campo delle protezioni valide per i vostri sistemi operativi soprattutto grazie a 2 moduli: l’Awf e il Gmer; il primo ci consente l’identificazione dei Trojan e il secondo dei Rootkit nocivi. Combofix dovrebbe dunque eliminare in automatico le minacce presenti sul vostro pc, ma è possibile che questo non accada se tali minacce si trovano ad uno stadio avanzato. Ad ogni modo il report finale vi servirà da guida per risolvere il vostro problema. La potenza di Combofix è direttamente proporzionale alla sua complessità, perciò se non siete degli utenti esperti vi sconsiglio caldamente di utilizzarlo e di operare correzioni automatiche sul vostro computer. Se avrete voglia di provare questo software limitatevi alle istruzioni precedenti ed a NON toccare assolutamente nulla mentre è attivo, eventualmente potrete far leggere il report finale ad un esperto di computer che vi saprà indicare cosa fare. Il vantaggio di Combofix risiede nella sua capacità di identificare minacce nascoste e di saperle eliminare la maggior parte delle volte, lo svantaggio nel timore che genera negli utenti pochi esperti di danneggiare il proprio sistema operativo se si effettuano azioni non consigliate durante la scansione. Se riscontrate gravi problemi sul vostro pc vi invitiamo ad utilizzare questo programma come risorsa principale e maggiormente valida.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.