Dance Central (videogioco)

0 3

Dance Central è un videogioco di danza molto ambizioso, che utilizza le potenzialità del pressoché nuovo Kinect eliminando fastidiosi tappetini e motion controller piuttosto irritanti, oltre che poco gratificanti. Il gioco è prodotto dalla divisione Games di Mtv, e in esso possiamo ravvisare tutte le migliori caratteristiche del canale musicale statunitense, compresi i nuovi fenomeni pop, come Lady Gaga, e icone che non passano mai di moda, come Kylie Minogue. Andiamo, dunque, alla scoperta delle peculiarità del gioco, che si apre come un video musicale, attraverso una presentazione animata che conduce direttamente al menù principale. Qui è possibile familiarizzare, con assoluta facilità, con le icone iniziali, che rivelano il pregio di essere precise quanto semplici. A questo punto possiamo entrare direttamente nella schermata che presenta le canzoni disponibili, tutte disponibili a gruppi di quattro, a differenza di quanto accada in Rock Band. L’importante è farsi prendere dall’entusiasmo contagioso di ballare. Attenzione, ad ogni modo, perché se i primi brani sono davvero facili, non bisogna lasciarsi illudere, poiché poco dopo il gioco si rivela impegnativo. È importante sottolineare che ogni gruppo di brani è contraddistinto da un contatore di forma rettangolare, che precisa il livello di difficoltà. Per esempio, il primo gruppo, che comprende Poker Face di Lady Gaga, presenta il contatore vuoto. L’altro brano di Lady Gaga Just Dance, invece, ha ben cinque tacche di difficoltà, e rappresenta il massimo della complessità. Una volta scelta la canzone che vogliamo ballare, ci si presentano quattro opzioni su cui dobbiamo intervenire. La prima, in particolare, si chiama Scomponi, e consente di imparare tutti i passi di una coreografia attraverso l’insegnamento di un coreografo virtuale, potendo contare, peraltro, su un sistema di immagini sul lato della schermata che evidenzia il nome del passo successivo a quello in cui ci stiamo impegnando. Se si sbaglia un passo il coreografo lo fa ripetere, magari rallentando il tempo, fino a quando non lo avremo appreso alla perfezione. La caratteristica Scomponi, insomma, risulta fondamentale tanto per chi già è in grado di ballare, quanto per chi non è per nulla a proprio agio quando si tratta di danzare. Una volta acquisita una certa esperienza, ecco la seconda opzione, che è esibisciti. In questo caso la canzone inizia subito, e noi dovremo solo seguire il coreografo situato davanti a noi, sempre potendo contare sulle immagini al lato dello schermo. Sono presenti anche le fasi Freestyle, che richiamano da vicino il concetto di assolo in Rock Band, nell’ambito delle quali possiamo esibirci e muoverci come vogliamo, in danze pensate e realizzate all’istante, coinvolgendo, perché no?, anche le altre persone presenti. Infine ecco Gara di ballo, dove entra in gioco la componente multiplayer, con sfide a turno tra due giocatori sul brano selezionato, che viene messo in pausa. Da notare la presenza di classifiche online, con tanto di punteggio calcolato sulla base degli errori commessi. Concludendo, Dance Central rappresenta una vera e propria chicca, e non solo per gli appassionati di danza. Da provare.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.