Dead Space (Videogame)

0 0

Dead space è un videogioco dai toni horror, surreali e fantascientifici. Il genere è actionsurvivor horror e la casa di produzione è la Electronic Arts; Dead Space è ambientato in un tempo futuristico, molto lontano rispetto ai nostri giorni, in questo futuro gli esseri umani si vedono costretti a dover prelevare alcune risorse fondamentali da atri pianeti, trasportandole tramite specifiche astronavi adibite proprio al trasporto di questi materiali. Una di queste astronavi a causa di un guasto tecnico rimane bloccata, stiamo parlando della nave Ishimura , così il protagonista, l’ingegnere Isaac Clarke ( che poi è proprio colui che il giocatore andrà ad interpretare ), accompagnato da due colleghi, viene proprio mandato a riparare il guasto sulla nave Ishimura. In pochi minuti ci si accorge che la situazione è piuttosto strana e c’è qualcosa di non chiaro:non c’è più nessun uomo dell’equipaggio dell’I shimura, e al loro posto si trovano delle creature venute dagli abissi e con intenzioni per nulla amichevoli.
Potremmo così riassumere, a grandi linee, la trama di questo videogioco, Dead Space, gioco che, piuttosto ingiustamente direi, era stato accolto piuttosto freddamente dal mercato.
Parlando di tecnica, per quanto riguarda la grafica è stato adottato l’affermatissimo motore grafico Unreal Engine 3, capace di rendere al meglio la giocabilità anche su computer non proprio nuovissimi. Una nota di merito va alla fotografia, ossia all’ illuminazione, capace di rendere uno scenario horror degno della migliore cinematografia di genere. La grafica nel complesso è davvero eccellente; forse unica nota di demerito si può fare ad alcune texture poco raffinate e prive di dettagli, ma davvero, è voler fare i puntigliosi.

Il gameplay di questo gioco è piuttosto simile a quello di Resident Evil, forse un po’ più avventuroso, ma generalmente la tipologia è la stessa. La caratteristica peculiare di questo horror, però, è legata al metodo di uccisione dei mostri: infatti, per il protagonista, non sarà sufficiente sparargli, ma invece dovrà proprio sezionarli, smembrarli, usando delle armi specifiche, con la conseguenza di ritrovarsi imbrattati in una scena splatter con sangue ovunque! Non ci sono solo le armi per combattere i nemici abissali, il protagonista, infatti, potrà servirsi anche di altre risorse (stasi e telecinesi ) grazie alle quali potrà rallentare i nemici, risolvere enigmi, lanciare oggetti senza toccarli o avvicinarli per usarli come armi. Un’altra peculiarità di Dead Space è l’assenza, se così vogliamo dire, di interfaccia di gioco; questo perchè energia, carica e quant’altro non saranno visualizzate su una schermata a parte ma bensì proprio sulla tuta del protagonista. La longevità del gioco si aggira intorno alle 12 ore, per cui sicuramente è davvero apprezzabile.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.