Delonghi DPW 110 EC (condizionatori)

1 5

Il condizionatore DeLonghi DPW 110EC, è un condizionatore di fascia economica, che comunque, nonostante il prezzo abbastanza accessibile, è un macchinario veramente completo e ben funzionante. L’utilizzo ideale è sicuramente quello domestico. E’ composto di una unità interna non molto ingombrante e una unità esterna abbastanza silenziosa. Con i suoi 7000 BTU è adattabile a degli ambienti di 25/30 metri quadri, e la classe A/A assicura un buon risparmio energetico. Molto facile da usare grazie al sistema di adattamento automatico all’ambiente. Questo sistema fa in modo che la temperatura interna dell’ambiente rispetto all’esterno, non si abbassi troppo, evitando disagevoli escursioni termiche. L’unità è dotata di tre velocità e inoltre possiamo selezionare la macchina su quattro funzioni, ovvero condizionamento, deumidificatore, ventilatore e l’utilissimo riscaldamento, molto utile soprattutto in quei periodi dell’anno dove la temperatura esterna si abbassa ma ancora non possiamo accendere il riscaldamento.
E’ dotato di un telecomando LCD che ci permette di controllare l’unità interna senza fatica.
E’ un’ottima macchina, considerando anche il costo non elevato, intorno alle 200 euro. L’unità esterna è veramente piccola, soli 66 centimetri, e ci permette di adattarlo a qualsiasi balcone di qualsiasi palazzo.

Anche l’unità interna non è eccessivamente grande e fare manutenzione è abbastanza agevole. Peccato solo che il filtro con i carboni attivi, non è ricaricabile e quindi bisogna cambiarlo ogni qualvolta si esaurisce. L’unità interna è abbastanza silenziosa, permettendo anche il funzionamento notturno ed anche quella esterna è molto accettabile, diffondendo solo un leggero ronzio molto sopportabile, soprattutto quando si hanno dei vicini di casa esigenti.
L’installazione della macchina è molto semplice e soprattutto non invasa, tranne per il foro da praticare per far uscire i cavi e lo scarico di condensa. L’installazione dell’unità interna, come accennato, non è molto invasiva. Grazie alla staffa in dotazione a U, l’unità viene fissata praticando solamente 5 fori con il trapano.
Ho installato questa unità nel mio ufficio e devo dire che svolge egregiamente la sua funzione. Nel mio ufficio ho anche altre macchine più blasonate, ma facendo un confronto tra di loro, non ci sono differenze sostanziali. Il consumo energetico è accettabile e i tempi di raffreddamento sono molto bassi. La manutenzione ordinaria è semplice e nella mia zona ci sono diversi centri assistenza, ma comunque la DeLonghi è molto ramificata in tutto il paese. Insomma è una macchina che consiglierei a chiunque di acquistare anche, come accennato per il suo costo basso. Infatti con circa 200 euro, possiamo riportarci a casa questa macchina e si va in alcuni centri commerciali, lo possiamo trovare anche ad un prezzo più basso. I vantaggi sono già stati esposti, ovvero ottima qualità prezzo, rumorosità, ottima resa e basso consumo. Forse l’unica cosa non all’altezza della situazione è il telecomando LCD, che presenta dei tasti molto piccoli e scomodi, che ne rendono l’utilizzo un pò problematico.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. Roberto dice

    Pinguino De Longhi 110Eco Acquistato nel 2012 e usato 15gg
    nel 2013 dopo una settimana di utilizzo, guastata la ventola ora
    da 20 gg attendiamo il pezzo di ricambio, la sede dista a 110Km
    Delusione se pensi di comperare un prodotto italiano e scopri
    (tolto l’imballo) che c’è scritto Made in China

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.