Depilazione tramite elettrolisi (opinione)

0 4

Per la bellezza, si sa, si farebbe qualunque cosa: essere belle ( o belli ) e perfette è il cruccio inarrivabile di ogni donna per piacere di più a sè stesse e soprattutto agli uomini. Un vecchio detto però dice ” se bella vuoi apparire, un po’ devi soffrire ” e, in moltissime cure estetiche il ” un po’ devi soffrire ” è quasi un eufemismo! Pensate alla ceretta che di certo non fa soffrire solo un po’!
La battaglia contro i peli superflui comincia, per ogni donna, praticamente fin dall’ adolescenza e prosegue lungo tutto la sua vita: una vera ” fortuna “.
Ci sono tanti tipi di depilazione o epilazione, ma per certe zone, magari più ostinate, alcuni metodi funzionano meglio che altri. Ad esempio la depilazione tramite elettrolisi funziona molto bene per quelle zone tipo mento che sono zone piccole e da trattare con particolare attenzione.

L’ elettrolisi però, come funziona? La pratica è molto semplice, anche se occorre una mano espertissima e un centro con le giuste apparecchiature. In pratica ogni pelo attraverso la depilazione con l’ elettrolisi viene distrutto alla radice tramite una scossa di corrente elettrica ( molto leggera ) che tende a bruciare il pelo direttamente con un ago infilandolo proprio nel foro della pelle dal quale fuoriesce. In questo modo si raggiunge il bulbo pilifero che, dopo un tot di sessione viene completamente bruciato e il pelo non cresce più.
Si tratta di una tecnica epilatoria piuttosto dolorosa, soprattutto in alcuni punti quando effettuata in alcuni punti del corpo come viso, mani o inguine e, almeno a mio stretto avviso, è preferibile non farsela fare su zone troppo estese perchè il dolore e i soldi spesi sono davvero un deterrente notevole ( basta fare solo la prima seduta e ve ne accorgerete ). Allo stesso tempo, però si rivela uno di quei sistemi per la depilazione definitiva molto validi, anche se molto dipende dalla grandezza e robustezza del pelo: ci possono volere dai 6 mesi fino ai 2 anni di costante utilizzo della depilazione con elettrolisi, calcolando una o due sedute a settimana a seconda della necessità.
Per quanto riguadagna i costi, la depilazione con elettrolisi costa dai 0,50 ai 2,50 euro al minuto, ma molto dipende dal centro estetico o medico verso il quale vi rivolgete. Ad ogni modo, calcolate che la seduta media non è mai al di sotto dei 10 minuti.
Prima di scegliere il vostro centro per l’ epilazione con elettrolisi, informatevi anche per passaparola sulla competenza e sulla capacità degli addetti nel centro: una depilazione con elettrolisi fatta male, oltre a provocare un forte dolore ( oltre quello che provoca normalmente ), può causare anche una serie di cicatrici dovute ad un uso non corretto dell’ ago del macchinario. Ad ogni modo, si rileva fra i metodi più efficaci.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.