Dermozero, il nuovo deodoratne Neutro Roberts

1 3

Arriva l’estate e con essa il caldo e il fastidioso sudore con annesso cativo odore, per questo motivo si sente maggiormente l’esigenza di utilizzare spesso dei deodoranti che siano efficaci, ma che allo stesso tempo non irritino la pelle spesso delicata e già irritata da depilazioni ed epilazioni. Per rispondere a queste esigenze NEUTRO ROBERTS lancia nelle ultime settimane la linea DERMOZERO. Questa linea di deodoranti e bagnoschiuma vanta un’efficacia ipoallergenica grazie all’assenza di ANTITRASPIRANTI, ALCOOL, PARABENI e SALI D’ALLUMINIO, la stessa è stata testata su PELLI DELICATE dimostrando così l’efficacia del prodotto per tale categoria di persone.
Un vero e proprio miracolo per chi quotidianamente doveva sopportare l’odore fastidioso del sudore oppure irritazioni, prurito e vero e proprio bruciore.
La linea è essenziale, disponibile in tre versioni, spray, stick e vapo, la confezione è bianca con la scritta rossa, molto lineare e senza fronzoli.

L’odore è delicato e fruttato adatto sia ad uomini che a donne e persiste per l’intera giornata senza alterarsi in modo particolare, insomma una sensazione di freschezza molto piacevole.
In riferimento a questo prodotto però si è creata molta confusione perchè in molti hanno erroneamente ritenuto si trattasse di un prodotto eco-bio ovvero un prodotto lontano dai laboratori e formato esclusivamente da sostanze naturali, in realtà così non è e l’inci ben dimostra ciò.
INCI
Butane (verde), isobutane (giallo), propane (verde),cyclopentasiloxane (rosso), capryl (verde), triethyl citrate (verde), parfum, talc (verde), tocopheryl acetate (verde), pentylene glycol, dimethyl philpropanol, PEG-6 isolauryl thioether (rosso), stearealkonium bentonite, bisabol (verde).

Come si può notare sono presenti pochi elementi indicati nel BIODIZIONARIO con il colore verde ed alcuni addirittura rossi ovvero elementi non delicati.
Nonostante ciò, per chi ha problemi specifici legati alla presenza degli elementi evitati da questo prodotto, possono di sicuro trovare giovamento, per tutti gli altri un deodorante vale l’altro. Da sottolineare che però molti consumatoti attenti all’inci dei prodotti cosmetici, stanno lamentando una sorta di punbbblicità ingannnevole, anche se a dire il vero è una pubblicità molto stringata che mai dice di aver creato un prodotto bio, ma sottolinea solo l’assenza di determinati elementi.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. Nadia dice

    ops “cattivo odore”

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.