Descrizione dei Ristoranti Child Friendly di Roma

0 0

Fino a qualche anno fa la preoccupazione principale delle famiglie con bambini piccoli, prima di andare a pranzo o a cena fuori, era che i piccoli fossero bene accetti e che non ci fossero proteste da parte dei gestori dei locali per eventuali ( ad una certa età quasi inevitabili ) capricci con piantarello annesso.
Ma, soprattutto negli ultimi anni, le esigenze e le preoccupazioni in merito sono cambiate: visto tutto quello che si verifica quasi quotidianamente nel mondo a causa di cibi compromessi e messi in commercio oppure animali commestibili ma imbottiti di cibi iperproteici e di farmaci, la preoccupazione principale soprattutto per i bambini è proprio quella di servire loro piatti sani e naturali, possibilmente anche arricchiti dalla presenza di ingredienti bio. A questo, inoltre, si aggiunge la necessità di porre un freno all’allarme internazionale che vede in costante e pericolosissimo aumento la percentuale di obesità soprattutto nei più piccoli.
Questo ha fatto sì che gli ultimi anni in particolare abbiano visto una vera e propria trasformazione della domanda gastronomica per i bambini, passando dalla classica richiesta di hamburger e patatine o dolciumi di tutti i tipi , alla richiesta , da parte dei genitori , di piatti sani e naturali , che allontanino il rischio sovrappeso dai loro figli.

E naturalmente moltissimi ristoranti hanno raccolto la sfida. A Roma infatti, così come in tante altre città, sono sorti i cosiddetti locali “child friendly” o “kid friendly”, che offrono ingredienti a km zero e bio per piatti sani e, a richiesta, anche posate più piccoline per i bambini.
Uno di questi è il “Giuda Ballerino”, ottimo ristorante capitolino sito in zona Tuscolana , che offre piatti molto ricercati , soprattutto a base di pesce, con una altrettanto buona scelta di vini.
I prezzi sono decisamente alti, sia quelli del ristorante sia quelli dell’osteria: nel secondo caso ,ad esempio, i primi costano tra i 12 e i 15 euro, mentre nel primo caso questo prezzo è assegnato al semplice dessert.
Prezzi alti, quindi, ma ottima qualità del cibo, sia per il gusto che per la provenienza.

Altrettanto buono per le famiglie attente a questo tipo di problemi è il ristorante Gusto, ottimo e anch’esso non economico, anche pizzeria e wine bar, in Piazza Augusto Imperatore, in pieno centro di Roma.
O ancora, altrettanto scenografico grazie alla bellezza della città, “Roma Sparita”, nel quartiere Trastevere, ristorante molto raffinato che serve piatti tipici romani in una versione estremamente elegante, dai tagliolini cacio e pepe alla classica coda alla vaccinara.
E tanti sono sicuramente i locali che stanno per prendere questa strada, per servire ai propri clienti prodotti sani e naturali, e cercare di mantenere, per quanto possibile, la salute a tavola.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.