ECO DI LIBRO 13: Versetti Pericolosi di Alberto Maggi

0 3

Alberto Maggi, frate dell’Ordine dei Servi di Maria, studioso della Bibbia, riesce con passione a mettersi al servizio della cultura, della giustizia e del buon senso, per far sapere al lettore quanta materia sacra meriti attenzione ed approfondimenti, quante notizie ed interpretazioni sulle quali fondiamo la nostra religiosità, siano sbagliate e distorte, portando danno al rapporto di fede con Dio ed ai rapporti quotidiani fra gli uomini.
Il testo “Versetti pericolosi” è semplicemente bellissimo : una serie di informazioni storiche a supporto di interessanti ed importanti “novità” nella lettura dei Testi Sacri alla base del cristianesimo, in particolare quello cattolico.
Alberto Maggi punta in particolare l’attenzione sulla figura di Gesù, sulla sua profonda determinazione a far comprendere l’amore del Padre, gratuito e per tutti.

Nel cercare di diffondere questo messaggio si scontra con chi gestisce il potere, da quello politico a quello religioso, perché privilegia categorie disprezzate, perché scardina i valori, quali la paura, le virtù, il merito, la discriminazione sulla quale sono saldamente posti i pilastri della spiritualità.
….Gesù con il suo gesto mostra che l’amore il Signore lo regala, non lo concede come premio….
Nelle righe di questo libro si capisce la necessità, il desiderio di Alberto Maggi di contribuire al sacrificio di Gesù, che pur essendo stato molto chiaro, sia nei gesti che nelle parole, pur avendo donato tutto se stesso, continua in molte situazioni ad essere frainteso, o per meglio dire mal interpretato, mal comunicato, mal conosciuto. Continua ad essere tradito.
Sono rimasta colpita dalla passione che trasmetta leggere questo libro, si sono alternati in me momenti di stupore, ad altri commozione, ad altri di rabbia.

Ho imparato tante cose che non sapevo quali ad esempio il rito del matrimonio ai tempi di Gesù, e la differenza fra matrimonio e nozze…..
Ho imparato cosa volesse dire scrivere per terra con il dito….
Ho imparato chi fosse il diavolo….
Ma non mi dilungo in spiegazioni, ed altre parole. Vi invito e consiglio ad andare a leggere questo libro importante per chi vuol capire ed approfondire la storia del cristianesimo, le radici della fede cattolica, a chi vuol avvicinarsi alla figura e personaggio di Gesù Cristo, per arrivare ad un abbraccio con il Padre.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.