ECO DI LIBRO 32: La festa dei limoni di Marco Braico

0 3

Buon giorno caro lettore, che hai deciso di dedicarmi un po’ del tuo tempo, grazie di questa tua attenzione.
Oggi ti racconto le impressioni legate alla lettura del libro “La festa dei limoni – il profumo della gioia di vivere” di Marco Braico.
Si tratta di un romanzo, biografico, dove si ripercorrono le giornate dolorose di un giovane uomo, sposo innamorato, padre di un bambino di 10 anni, professore di matematica e fisica, che scopre di essere malato di leucemia, e affronta tale croce con determinazione e speranza, cercando di vestire le sue giornate di positività e buon umore, comprendendo che tale atteggiamento possa essere l’unico da cavalcare per poter sostenere dolori e sofferenze, ed alla fine guarigione.

E’ un testo che coinvolge e commuove, ma scritto con un linguaggio bello, fluido, piacevole alla lettura, ed una forte dose di ironia, che oltre ad aver accompagnato ed aiutato il protagonista nella sua guerra al cancro, viene trasmessa al lettore, che si trova spesso a sorridere con gli occhi colmi di lacrime di tenerezza.
Se mi segui nelle mie recensioni, caro lettore, sai che questo tema mi è caro, avendo accompagnato la mia mamma e la sua malattia per bel quarant’anni, e comprendendo bene quanto la sofferenza fisica di una persona amata, ti faccia sentire impotente, e nelle stesso tempo quanto i meccanismi di amore, di gioia, di allegria possano essere di grande aiuto al malato ed ai suoi cari.
Un doppio grazie all’autore per questa condivisione di vita ed anche per la scelta di destinare :”il ricavato della vendita del libro per l’acquisto di una strumentazione che consenta ai pazienti malati di meglio la loro avventura”.
Non solo vi consiglio di leggere tale libro, ma vi invito quindi ad acquistarlo e non semplicemente farvelo imprestare !

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.