ECO DI LIBRO 36: “Estratto di Novemila giorni e una sola notte” di Jessica Blockmole

0 3

Cari amici,
ecco che dopo un periodo di vacanza mi riaffaccio sulla vetrina di Opinione Personale per condividere con voi alcune mie impressioni su argomenti vari della ns quotidianità.
Voglio cominciare scrivendovi di un libro non ancora in vendita, (ma che lo sarà a breve uscendo in Italia il 19 settembre per la casa editrice Nord), del quale ho ricevuto un estratto da commentare dal sito Ibs.

Il file che ho ricevuto in download si compone di una ventina di pagine di cui una dedicata alla copertina (immagine di una giovane donna bionda, con lo sguardo proteso verso l’alto, con una valigia in mano, e sola in mezzo ad un prato; il tutto tinta su tinta cogliendo e stemperando fra le tonalità del blu) e l’altra ad una breve sintesi della trama e presentazione del dell’autrice, all’esordio del suo primo romanzo e che ha sperimentato personalmente le difficoltà, vissute dalla protagonista la giovane Margaret, di condurre nel tempo una relazione sentimentale a distanza.
Il vero e proprio estratto del libro mi è piaciuto molto, è stato un po’ come gustare un aperitivo particolarmente vivace, che ti fa venir voglia di proseguire in fretta con la cena.
E’ articolato in maniera molto brillante, e si propone, attraverso scambi epistolari (che rapidamente immergono il lettore negli ambienti, nelle vicende, nelle emozioni, nei sentimenti) di conquistare l’attenzione e condividere delle riflessioni, districandosi nel mare della complessità misteriosa, romantica e spesso dolorosa dell’amore.
Spero di leggere presto e completamente questo romanzo, di non essermi sbagliata nel giudicarlo basandomi sull’estratto che mi è stato inviato, e comunque poi di condividere con voi, appena mi sarà possibile, un commento più esaustivo su tutta l’opera.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.