Fotocamere più vendute (2010)

0 3

Se non ci si accontenta di scattare delle foto con il telefonino e si vogliono ottenere dei risultati soddisfacenti senza essere dei fotografi professionisti, si possono portare a casa dei buoni modelli base spendendo una cifra che parte da 110 euro o si possono acquistare dei modelli avanzati a partire da 200 euro.
Il mercato delle macchine fotografiche digitali compatte nel 2010 ha soddisfatto entrambe le esigenze e comunque c’è da rilevare che anche i modelli di base del tipo tascabile punta e scatta hanno avuto un buon successo di vendite grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Tra i modelli più venduti di fotocamere compatte segnaliamo la “Casio EX-Z2000” che ha dimostrato di essere nel complesso un apparecchio di ottma qualità e una scelta conveniente per il consumatore.
La linea della Ex-Z2000 è elegante, è disponibile in varie colori: nero, fucsia, viola, grigio-metallizzato e rosa.
La fotocamera pesa solo 149 grammi e ha in dotazione una batteria ricaricabile, questa caratteristica è senz’altro un punto a suo favore rispetto alle compatte che sono alimentate da batterie alcaline.
Anche la durata della batteria rientra entro valori ottimali: 5 ore di autonomia per scatti fotografici permettono di non dover ricorrere frequentemente al caricatore.

Le dimensioni ridotte 100,5 mm di lunghezza , 58,5 mm di altezza e solo 19,8 mm di spessore agevolano una presa comoda e sicura.

A questo proposito bisogna osservare che chi acquista una macchina fotografica desidera avere oltre che una buona ergonomia, un modello facile da usare e che scatti buone foto, la Exilim EX-Z2000 soddisfa tutti e tre i requisiti.

Oltre a scattare buone foto in tutte le condizioni di luce grazie ai 14,1 Megapixel, questa compatta consente di fare dei brevi filmati anche se la qualità non è ottimale, mentre le fotografie macro di oggetti messi in primissimo piano, sono di eccellente qualità.

Con uno zoom ottico da 5x e uno zoom digitale da 4x è molto facile da utilizzare, la selezione delle impostazioni grazie al menù intuitivo non presenta difficoltà, anche chi non è un fotografo esperto può facilmente riconoscere le varie opzioni sul monitor e può facilmente attivarle.

L’ottima qualità dell’immagine può essere constatata nella qualità dei dettagli a diverse lunghezze focali, ottima anche la resa del colore in differenti condizioni di luce e la qualità delle foto scattate in ambiente poco illuminato.

La Canon Exilim EX-Z2000 può essere confrontata con la Sony Cybershot HX5V, una compatta di alta qualità che presenta caratteristiche tecniche analoghe, il modello della Sony è decisamente più costoso rispetto a quello della Canon, prendendo i prezzi minimi di vendita di entrambe abbiamo 143 euro (Canon) contro 349 euro (Sony).
Decisamente migliori le prestazioni con scarsa luminosità della Canon rispetto alla Sony, mentre le foto macro scattate con la Sony sono di qualità mediocre.

PREZZO: In euro min-max 143-199

SVANTAGGI: Qualità dei filmati

VANTAGGI: Prezzo,foto con flash, facilità d’uso, foto macro, foto scattate in ambiente poco illuminato.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.