Frigoriferi Hoover (elettrodomestici)

0 23

I frigoriferi si distinguono in 3 categorie: abbiamo il frigorifero classico, denominato “statico” (che è quello che usavamo abitualmente fino a qualche anno fa), poi c’è il frigorifero ventilato, che consente di distribuire l’aria uniformemente in tutto lo scompartimento frigo, ed infine, il frigorifero No Frost, l’ultima tecnologia, che non si deve piu’ sbrinare. Il frigorifero No Frost è dotato di una sorta di “spina dorsale” che distribuisce ancor meglio del frigorifero ventilato l’aria dentro ad esso, garantendo la freschezza degli alimenti e non facendo formare il ghiaccio. Tra le marche piu’ pregiate per quanto riguarda queste tipologie di frigoriferi, c’è la Hoover. Già quando si parla di Hoover è segno di qualità e garanzia per qualsiasi tipo di elettrodomestico, parlando invece nello specifico dei frigoriferi si puo’ andare ad acquistare i prodotti ad occhi chiusi. La Hoover propone una vastissima gamma di frigoriferi, da quelli statici a quelli No Frost, da quelli da incasso a quelli Free Standing. Una tra le particolarità piu’ apprezzate dei frigoriferi Hoover è indubbiamente la disposizione all’interno dei frigoriferi. Infatti, aprendo un frigorifero Free Standing “combinato” (ovvero frigo sopra e congelatore sotto) si puo’ solo notare la grande capienza di esso, sia nel frigorifero che nel congelatore. Come accessori standard la Hoover inserisce i porta bottiglie in metallo, molto utili per depositare 5 bottiglie senza sovraccaricare lo sportello di apertura – poiché lo sportello puo’ portare fino ad un massimo di 3 kg, poi potrebbero comparire problemi nella chiusura dello sportello. Ma Hoover lo sa, e proprio a questo proposito aggiunge l’accessorio utile per le bottiglie. Oltre a questo, la maggior parte dei modelli presenta dei ripiani in vetro ma con dei profili in metallo, tutto cio’ per garantire una maggiore stabilità ma nello stesso tempo facilita la manutenzione e la pulizia dell’interno frigo, poiché basta passare uno strofinaccio umido sulla superficie in vetro. Per la frutta e la verdura la Hoover mette a disposizione il Cassettone XL, che possiede due vantaggi: il primo è quello di separare la frutta e la verdura dal resto degli alimenti, mettendo a disposizione molto spazio, anche per le verdure allungate. Il secondo vantaggio invece è la temperatura all’interno del cassetto, che garantisce una temperatura ideale per gli ortaggi potendoli lasciare alcuni giorni in piu’ rispetto ad un frigorifero statico. L’ultima particolarità standard dei frigoriferi Hoover é la zona “Stay Fresh”, ovvero uno scomparto dove poter lasciare gli affettati ed i formaggi, anche qui parliamo di una doppia azione: da un lato c’é la temperatura ideale per questa tipologia di alimenti, ovvero da 0-3°, dall’altro gli alimenti non si impregnano degli altri odori e sapori, mantenendo il loro gusto. Parliamo quindi di prodotti di elevata qualità, da consigliare veramente a tutti. I prezzi dei frigoriferi Hoover sono nella media, generalmente si spendono sulle € 450.00, ma portandosi a casa un frigorifero completo di tutti i confort e garantito.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.