Garmin 305 (accessori sport)

0 3

Il Garmin 305 è un compagno indispensabile per chi pratica attività sportiva e in particolare quella podistica, in quanto permette di poter programmare il proprio allenamento registrando tutta un serie di attività che normalmente un atleta svolge a memoria o che vengono controllate da un allenatore.

L’aspetto esteriore assomiglia a quello di un grande orologio da polso, in realtà è un vero e proprio concentrato di tecnologia che svolge molteplici funzioni.

Vediamole nel dettaglio:

* Cardiofrequenzimetro:funziona in modalità wireless e permette di poter controllare il proprio battito cardiaco in funzione dell’attività svolta.

Chi pratica corsa di fondo sa che più il percorso diventa impegnativo maggiore sarà l’attività del muscolo cardiaco, tuttavia mentre si sta correndo è impossibile avere dei valori misurabili e quindi la decisione di rivedere il proprio programma è puramente intuitiva.
Il Garmin registra tutte le attività del cuore e quindi permette all’atleta di poter modulare il proprio allenamento, pertanto l’atleta potrà intensificare o ridurre il programma proprio controllando la frequenza dei battiti del muscolo cardiaco.
Grazie infatti alla funzione Virtual Partner, il Garmin 305 consente di controllare le proprie prestazioni sportive raffrontandole con i parametri inseriti.

*La diverse funzioni programmabili sono collegate tra di loro, ad esempio con la funzione Courses si può programmare un percorso e controllare se la propria attività è aderente al programma impostato.

Facendo un confronto tra il Garmin 305 e il suo predecessore, il Garmin 205, del primo si apprezzano le numerose funzioni, del secondo le dimensioni alquanto contenute.
Il 305 tuttavia rappresenta un’evoluzione del 205, in quanto è anche un cardiofrequenzimetro che permette di monitorare l’attività cardiaca, mentre il 205 si limita a fornire il numero dei battiti del cuore al minuto e di controllare il consumo di calorie in base al battito cardiaco.
Per quanto riguarda la rispondenza del GPS al segnale satellitare entrambi si equivalgono, questa caratteristica è particolarmente apprezzabile in condizioni di scarsa copertura come ad esempio nei tracciati cittadini dove vi sono delle strutture che ostacolano l’aggancio del GPS al satellite.

Esperienze personali: Credo che il Garmin 305 abbia cambiato completamente il modo di intendere l’attività sportiva.
Pratico la corsa di fondo a livello amatoriale e mi sono sempre basato sul mio intuito, in passato non sapevo neanche quanti km avevo percorso dopo una seduta.
Oltre alla pratica della corsa, vado in bicicletta e ho trovato molto facile l’utilizzo del Garmin 305 quando devo passare da una programmazione ad un’altra, posso infatti impostare i nuovi parametri anche poco prima di iniziare la seduta d’allenamento.

Il Garmin 305 è senz’altro consigliato a chi svolge attività sportiva e desidera programmare il proprio allenamento in modo razionale.

Prezzo min-max in euro: 140-160.

Svantaggi: La batteria non è sostituibile.

Vantaggi:Versatilità, permette di programmare l’attività sportiva e di monitorarla, tiene sotto controllo l’apparato cardiaco, comodo da indossare, facile da programmare, le icone sono ben visibili anche in condizione di piena luce, autonomia della batteria (dura circa 10 ore).

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.