Garmin Nulink 1695 (navigatore)

0 5

I navigatori satellitari hanno ormai sostituito mappe e cartine stradali arrivando a offrire prestazioni molto simili tra di loro, oggi la sfida tra le varie aziende produttrici riguarda l’offerta di nuove funzionalità anche se l’utente è sempre alla ricerca di un prodotto affidabile, i cui aggiornamenti non siano costosi e che sia in grado di offrire una buona visione delle immagini e un audio chiaro.
Proprio per differenziarsi dalle altre aziende concorrenti , Garmin con il suo modello di punta il Nulink 1695 offre tutta una serie di servizi in abbonamento che per 12 mesi è gratuito, è chiaro che l’obiettivo della Garmin è quello di fidelizzare il cliente offrendogli la possibilità di valutarne i vantaggi per un tempo sufficientemente lungo.

La bontà di un navigatore satellitare dipende dall’affidabilità delle informazioni che fornisce, non basta suggerire un itinerario, l’utente vuole anche che vengano indicate tutte quelle variazioni presenti sul percorso successive all’acquisto del dispostivo, il Garmin Nulink 1695 soddisfa questa esigenza fornendo anche il prezzo della benzina praticato dai distributori presenti lungo il tragitto.
Rispetto al Garmin nuvi 1690 che presentava dei problemi di rapidità sul calcolo del percorso, il Nulink 1695 è rapido sia nel fornire informazioni sul tragitto che nel trovare il segnale GPS.
Come per gli altri modelli della famiglia Garmin, il supporto a ventosa da mettere sul parabrezza ha un’ottima aderenza anche dopo un lungo periodo di utilizzo: è questo un aspetto importante anche per la sicurezza di chi guida.

Lo schermo TFT WVGA da 5″ con risoluzione da 480 x 272 pixels offre una visualizzazione eccellente del percorso compresa quella realistica dei segnali stradali, senz’altro una novità rispetto ai modelli commercializzati dalle altre aziende produttrici.
Rimane sempre il dubbio per l’acquirente se è meglio utilizzare lo smartphone come navigatore o acquistare un navigatore satellitare come il Garmin Nulink 1695, senza dubbio gli smartphone sono i maggiori concorrenti dei navigatori satellitari pertanto solo offrendo un valore aggiunto è possibile conquistare l’utente; Garmin si è mossa in questa direzione con il 1695 offrendo servizi supplementari come ad esempio il Google Local Search, l’utente è così in grado di avere informazioni dettagliate sugli esercizi commerciali presenti nella zona in cui si trova, a quanto distano e quanto tempo ci vuole per raggiungerli, questo servizio è allargato anche alla ricerca del nome di un utente presente negi elenchi telefonici con il relativo calcolo del percorso per raggiungerlo.

Per leggere il menù basta sfiorare il display esattamente come si farebbe con uno smartphone, in definitiva il 1695 è un navigatore di eccellente qualità e dalle prestazioni avanzate in grado di soddisfare anche i più esigenti.

Prezzo: in euro min-max: 189-436, i servizi offerti, dopo 12 mesi sono a pagamento.

Svantaggi: Funzioni supplementari a pagamento, differenze di prezzo di vendita notevoli, il servizio sulla presenza del traffico fornisce l’informazione in ritardo.

Vantaggi:Ampio schermo, visualizzazione ottimale anche in condizioni di luminosità, menù e guida vocale disponibile in 17 lingue, assistenza, vivavoce telefonico, segnalatore autovelox, previsioni meteorologiche.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.