Ghost (film)

0 2

Sam What e Molly Jensen sono due fidanzati che convivono, la loro vita trascorre tranquilla come quella di tante altre coppie. Lui è un impiegato di successo che lavora in una banca di New York, mentre Molly è una artista promettente nel campo della creazione di vasi in creta.
Una sera la coppia decide di concedersi dello svago a teatro, al loro ritorno verso casa un delinquente di nome Willy Lopez aggredisce la coppia per rapinarli e finisce per uccidere Sam.
Questo avviene proprio mentre i due stavano parlano di matrimonio e ciò fa disperare ancora di più Molly che cade in uno stato di depressione.

Nel frattempo Sam ha un visione extracorporea e assiste alla sua morte fra le braccia dell’amata, da qui capisce di essere diventato un fantasma ma nessuno può vederlo ne sentirlo.
La sua disperata situazione di incomunicabilità viene risolta quando conosce la truffatrice medium Oda Mae Brown, Sam la rende conscia delle sue reali potenzialità mentre lei inizia ad aiutarlo nel suo compito di proteggere Molly.
La insolita coppia scoprirà che l’omicidio di Sam non è stato fortuito ma è stato organizzato da una persona insospettabile.

Ghost – Fantasma è un film americano uscito nel 1990 ed è stato prodotto dalla Paramount Pictures e girato da Jerry Zucker.
Il genere del film è drammatico con forti elementi di fantascienza, ma sono presenti anche diversi momenti altamente romantici come quello del vaso di creta che è diventato il simbolo di questa pellicola.
Il cast è di alto livello nel quale figurano nomi importanti come: Demi Moore, Patrcik Swayze (reso famoso da Dirty Dancing), Whoopi Goldberg e Tony Goldwyn.

Il film ha avuto un grandissimo successo di critica e di pubblico facendo registrare cifre altissime ai botteghini. Ghost ha pure ricevuto cinque nomination agli Oscar di cui due vinti: Miglior attrice non protagonista a Whoopi Goldberg e Miglior sceneggiatura originale a Bruce Joel Rubin.
Il successo di questa pellicola è dovuto principalmente a due fattori:
la trama che, anche se non particolarmente originale, riesce a coinvolgere lo spettatore per tutta la sua durata grazie alla bravura degli attori; i momenti di forte impatto emotivo romantico e drammatico.
Il punto di forza del film sicuramente è la ottima prova di Whoopi Goldberg che con la sua simpatia e capacità recitativa innalza il valore del film, alcune scene in cui compare lei sono molto divertenti come all’inizio quando cerca di convincere Molly di essere in contatto spiritico con Sam.

Ghost – Fantasma è un film consigliato a qualsiasi fascia d’età e sesso, è uno di quei classici da vedere con tutta la famiglia.
Anche se la trama e il tema affrontato non sono particolarmente impegnativi il film riesce a suscitare interesse e quindi nonostante abbia più di venti anni rimane attuale e merita menzione fra i cult del cinema americano.
Questo film potrà essere apprezzato soprattutto dalle persone a cui piacciono scene particolarmente romantiche e commoventi.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.