GoldenEye 007 Reloaded (gioco sparatutto PS3)

0 3

E’ finalmente arrivato per Playstation 3 il nuovo videogioco che vede come protagonista l’agente segreto James Bond.
Dopo gli screenshot pubblicati dalla Activision – casa di produzione del videogioco – nel luglio di quest’anno, è finalmente uscito il nuovo episodio di uno degli sparatutto in prima persona maggiormente apprezzati ed acquistati. Disponibile anche per Xbox 360, promette divertimento e…fuoco.

La scheda:
– Genere: sparatutto ( FPS )
– Distribuito da Activision
– prodotto da Eurocom

– Modalità di gioco offline fino a quattro giocatori
– Modalità di gioco online fino a sedici giocatori
– PEGI: 16+
– Prezzo: € 64,90

La trama e l’assetto di gioco sono completamente stravolti rispetto all’originale, in questo ‘remake’. La storia è stata ampiamente decurtata, per lasciare maggior spazio al movimento e al divertimento. Personaggi e arsenale bellico sono stati abbondantemente re – inventati, per permettere al gioco di allinearsi ai più moderni ed apprezzati sparatutto.
La campagna è di certo più breve rispetto a quella del gioco predecessore, e di questo ne risente anche il tempo: bastano infatti poche ore per terminare la modalità single player.
La modalità di gioco in multiplayer pecca un po’: le armi sono super potenziate, fucili e mitraglie arrecano danni esponenziali. Giocare in gruppo o on – line (fino a 16 giocatori) può risultare un’esperienza sicuramente divertente, ma ai fini dello sparatutto in sé risulta piuttosto limitata.

Novità assoluta è il cambiamento apportato alle vesti del personaggio principale. In questa nuova uscita, infatti, è stato scelto di ibernare Pierce Brosnan – che di Goldeneye ne era il protagonista – per lasciare spazio a Daniel Craig (che interpreta l’agente segreto da ‘Agente 007 – Casino Royale’, 2006).
Molto realistici sono i personaggi secondari, soprattutto i nemici, realizzati con un puntiglio molto elevato nella caratterizzazione; lungo la nostra missione dovremo confrontarci, in un crescendo di difficoltà, con Valentin Zukovsky, Xenia Onatopp, Alec Trevelyan, Rosa Klebb, Red Grant ed altri, in forza all’esercito russo.

Una versione molto simile del gioco era stata proposta nel 2010 dalla Nintendo per Wii, che aveva riscosso un discreto successo. La versione per PS3 risulta ampliata con diverse modalità di gioco aggiuntive e un sistema di gioco più fluido e preciso.
Anche gli effetti speciali sono degni di nota: le grandi esplosioni sono davvero ad effetto, molto realistiche e…catastrofiche. La pecca consiste, purtroppo, nella grafica generale, che talvolta risulta addirittura sgranata.
Gli scenari e gli ambienti esterni paiono realizzati in maniera più che discreta, ma non raggiungono i livelli d’eccellenza che ci si sarebbe aspettati.

Se risultano dunque apprezzabili il divertimento complessivo e il vasto arsenale a nostra disposizione, una pecca importante è costituita dal sistema grafico un po’ troppo ‘anziano’ e dalla story line che si discosta troppo dal celebre film. A fronte di ciò, però, il giudizio è più che positivo. Let’s play!

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.