Goldeneye 007 (videogame)

0 3

La prima edizione di GoldenEye 007, esce nell’Agosto del 1997, su piattaforma Nintendo 64.
Si tratta di una vera e propria pietra miliare del mondo dei videogiochi, in cartuccia 96 MBIT, sviluppata da Rare.
Si tratta di un videogioco del tipo sparatutto in prima persona.

Il gioco, si basa sulla trama del celebre film del 1995 Agente 007 – GolenEye ed ha venduto più di otto milioni di copie in tutto il mondo.
Dopo tredici anni, questo celebre videogame è tornato, in versione ovviamente migliorata, su console Nintendo Wii.
Sviluppato da Eurocom Entertainment e distribuito da Activision nel Novembre del 2010, il nuovo GoldenEye 007, esce come remake del primo, ma si diffonde come un vero capolavoro dei videogame.
Ovviamente il primo cambiamento è il personaggio, non più somigliante a Pierce Brosnan, ma incredibilmente legato alla fisicità del nuovo protagonista della saga James Bond, ovvero Daniel Craig.

Nel vecchio gioco, Mister Bond era aiutato da un gadget tecnologico, come accade nei film.
Si trattava di un orologio che adesso, nel nuovo videogioco è stato sostituito da uno smartphone in grado di fare tutto, cellulare, analizzatore, detonatore a distanza, riconoscimento facciale,fotocamera e chissà quante altre cose.
Per utilizzare GoldenEye 007 sulla Nintendo Wii, è necessario l’acquisto non solo del classico telecomando Wii mote, ma anche del Nunchuk, ovvero periferica aggiuntiva del controller.
Questo garantisce al giocatore un’alta precisione nei movimenti ed anche x quanto riguarda puntamento e spari.
Esiste la possibilità di comunicare tramite chat con gli altri giocatori , ma l’impossibilità di un dialogo vocale, rende il gioco in multiplayer decisamente meno interessante, rispetto ad altri videogame simili.
Il gioco esce esclusivamente con doppiaggio in lingua inglese, così chi non è esperto della lingua, si ritrova a dover leggere i sottotitoli, rallentando di molto il gioco.
La giocabilità del gioco è abbastanza limitata, non occorre infatti molto tempo per completare tutta la storia; tuttavia, l’ampia varietà di minigiochi in multiplayer, ne aumentà la longevità.
I difetti di questo videogame, sono ben pochi e quelli che riusciamo ad intercettare, sono esclusivamente di natura tecnica.
Esistono ad esempio dei veri e propri momenti di confusione all’interno di alcuni schemi, quando si intrecciano esplosioni e spari di varia natura, creando panico ed anche un senso di smarrimento visivo nel giocatore.
L’audio è buono anche se non eccelso, con una discreta colonna musicale.
In conclusione, possiamo affermare con tranquillità che GoldenEye 007, sia uno dei migliori giochi per Nintendo Wii esistenti attualmente in circolazione, specialmente per quanto riguarda il settore degli “sparatutto”.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.