The Hangover (film)

0 2

Doug è un giovane ragazzo che ama la propria fidanzata, i due così decidono finalmente di convolare a nozze. Doug per celebrare il suo addio al celibato è deciso a chiamare il suo gruppo di amici conosciuti durante il college, con i quali ha passato momenti indimenticabili. Ovviamente gli amici (Phil, Stu e Alana) sono molto euforici all’idea di poter rivivere le ebbrezze dei bei tempi passati.
La scelta del luogo dopo passare l’evento ricade comprensibilmente su Las Vegas. I ragazzi sono intenzionati a far una notte brava e già iniziano a bere durante il tragitto arrivando in albergo già ubriachi.
I quattro iniziano poi a bere smisuratamente, bicchieri su bicchieri tanto da non ricordarsi più nulla. La mattina seguente si risvegliano con l’appartamento completamente in disordine e una amnesia totale, egli dovranno necessariamente ripercorrere tutti gli eventi per ritrovare lo sposo Doug misteriosamente sparito. Fra un indizio e l’altro i ragazzi scopriranno di averle combinate di tutti i colori e dovranno pagare le conseguenze dei loro atti.

The Hangover, conosciuto in Italia come “Una notte da leoni”, è una commedia americana girata da Todd Phillips nel 2009 e visto il successo è stato realizzato anche il sequel uscito nei cinema il 25 maggio 2011.
Il film è prodotto dalla Legendary Pictures e distribuito in Italia dalla Warner Bros.
Il cast di attori non è di quelli da urlo ma offrono una prestazione ottima grazie alle loro doti comiche e ai momenti che ci regalano. Gli attori principali sono: Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Justin Bartha e Ed Helms.

La colonna sonora è composta invece da artisti importanti come Wolfmother, 50 cent e Rihanna che impreziosiscono il già vivacissimo film.

“Una notte da leoni” è una commedia davvero molto divertente dove il tempo fugge via senza neanche accorgersene per la genialità e comicità di scene impensabili.
Un notevole punto di forza del film è la caratterizzazione dei personaggi realizzata molto accuratamente tanto da farceli subito innamorare, infatti non mancherà il bello del gruppo, lo sciocco, l’ingenuo e il pazzo che uniti assieme creeranno un mix mortale.
Nonostante sia una commedia ha un ritmo elevato con buona dose d’azione che sposta le vicende da una situazione all’altra fino ad arrivare al sorprendente finale.

L’ottima qualità del film si evince anche dall’apprezzamento della critica mondiale ma soprattutto del pubblico facendo registrare cifre importanti sia nella vendita di dvd che di incassi al botteghino arrivando a ricavi (ben 300 milioni di dollari) maggiori di dieci volte rispetto ai costi.
Il film ha ottenuto anche dei riconoscimenti cinematografici: un Golden Globe come miglior commedia e 2 MTV Movie Awards sia come miglior momento che com miglior attore comico vinta dal bravo Zach Galifianakis.

Consiglio vivamente il film agli amanti di commedie divertenti e spensierate, “Una notte da leoni” vi farà ridere e divertire per tutta la durata dei suoi 100 minuti con situazioni e battute davvero indimenticabili.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.