HijackThis (Software pc)

0 3

Con il continuo scambio di file e di dati, attraverso chat e social network, e con l’abitudine sempre più comune di scaricare documenti d’interesse da siti internet, anche se non conosciuti , diventa molto importante avere una valida difesa contro troyan , spyware e tutti quei programmi che vengono automaticamente installati sul nostro computer , violandone la privacy e mettendone a rischio la sicurezza.
Uno dei migliori alleati contro questi veri e propri attacchi è HijackThis , programmino di pochissimi kilobytes che registra in un file log creato ad hoc ogni movimento, analizzando uno per uno tutti i programmi e i servizi in esecuzione e le relative chiavi di registro. Una volta terminato il lavoro del programma, sarà quindi sufficiente dare un’occhiata a tutto quello che è passato dal nostro pc e copiarlo in un sito predisposto per questo lavoro, per renderci conto, in tempi davvero brevi, se c’è qualcosa di strano o di anomalo.
Far funzionare HijackThis è semplicissimo, e la pochissima pesantezza del programma permette di utilizzarlo con frequenza, senza che vengano in alcun modo rallentati i programmi in esecuzione.

Innanzitutto, dopo averlo scaricato ed installato, si può procedere con il primo controllo: una volta lanciato il programma attraverso l’icona che l’installazione lascia sul desktop del nostro computer, si aprirà una finestra sulla quale andrà selezionato ” Do a system scan and save a log file “: a questo punto il programma partirà, scansionando il pc e tutti i servizi in esecuzione, registrandoli in un file log che verrà automaticamente creato nella cartella ” HijackThis ” contenuta nella cartella ” Programmi “.
Una volta terminato il lavoro del programma, sarà possibile aprire il file log direttamente come file di testo, attraverso, ad esempio, il block notes fornito tra gli accessori del sistema operativo, e selezionare tutti i log segnati, copiarli ed andarli ad incollare nel sito http://www.hijackthis.de , nello spazio ad essi dedicato e indicato con chiarezza nelle home page: sarà il sito stesso a controllare i log uno per uno per capire se ci sia effettivamente traccia di movimenti strani nell’esecuzione dei programmi nel nostro computer.
Alla fine del suo lavoro di analisi , quindi , il sito segnalerà quali log isolare o eliminare , e , di conseguenza , di quali siti ci si può fidare e di quali invece è bene non fidarsi.
Il sistema, quindi, è davvero semplicissimo: non è necessario essere ingegneri informatici per utilizzarlo , anzi , si tratta di un programma dalla grafica estremamente intuitiva e davvero molto valido.

Inoltre, anche il sito cui viene affidato il vero e proprio lavoro di ricerca e analisi dei log , permette di selezionare , tra le varie lingue , anche l’italiano, cosa non sempre possibile ,soprattutto con programmi free come questo.
Questo è, infatti , un altro punto a favore per questo piccolo software: l’ assoluta gratuità e la facilità con cui scaricare il programma direttamente da internet, sono sicuramente tra i motivi del grande successo di HijackThis, insieme alla leggerezza del software.
Nell’insieme, quindi, un ottimo prodotto.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.