Horrible Bosses: come far fuori il proprio capo (film)

0 1

Il film “Horrible Bosses” tradotto in italiano “Come ammazzare il capo … e vivere felici” è una commedia americana distribuita nelle sale cinematografiche a partire dall’estate 2011. La pellicola è stata diretta da Seth Gordon e dura 98 minuti. Il cast è composto da attori molto affermati e conosciuti ad Hollywood: Kevin Spacey, Colin Farrel, Jasan Bateman, Jennifer Aniston, Jason Sudeikis e Jamie Foxx.
Già dal trailer il film rappresenta una commedia nera e divertente, politicamente scorretta e sopra le righe. I protagonisti hanno dei problemi con i loro rispettivi capi, Jennifer Aniston appare in un ruolo mai visto prima. Tolti i panni dell’eterna e dolce fidanzata appare come un’aggressiva e maniaca dentista, che molesta ripetutamente il proprio assistente. Kevin Spacey è invece, un boss della finanza psicopatico, mentre un irriconoscibile Colin Farrel, con tanto di bizzarro riporto, è un depravato pronto a licenziare persone menomate e grasse.
La trama del film ruota intorno alle vite di tre amici di lunga data. Uomini di successo, istruiti e ben affermati, che avrebbero una vita perfetta se non fosse per i loro rispettivi superiori, che non fanno altro che mettergli i bastoni tra le ruote. Nick, lavora da molti anni in uno studio finanziario, spera in una promozione ma il suo capo, che lo costringe ai lavori forzati non fa altro che negargli questa opportunità. Dale è un igienista dentale molestato sessualmente dalla sua datrice di lavoro, che vuole a tutti i costi iniziare una relazione con lui e per farlo ricatta l’uomo prossimo alle nozze. Il terzo amico è Hunk, che deve vedersela con un capo, che fa di tutto per disfarsi di scorie tossiche ai danni dell’ambiente.

Una notte in cui i tre amici si ritrovano in un bar a lamentarsi dei rispettivi boss, Kurt propone di ucciderli, per vivere finalmente una vita serena. Dovranno fa sembrare le loro morti dei semplici incidenti, nessuno dovrà essere coinvolto direttamente in modo da non risalire a loro. Dale è il più titubante, ma quando la dottoressa Harris lo droga e fa delle foto nelle quali simula un rapporto sessuale con l’uomo, anche Dale decide di far fuori il suo capo. Essendo inesperti in fatto di omicidi assoldano un consulente, l’uomo da loro dei consigli su come muoversi. Le cose si complicano tra inseguimenti della polizia, salvataggi e rapine riuscite male. Kurt si innamora della dottoressa Harris, una irresistibile Jennifer Aniston, mentre il capo di Nick scoperto l’inganno vuole uccidere tutti e tre realmente. Grazie ad una registrazione i tre amici riusciranno alla fine a disfarsi dei loro rispettivi boss, ma senza ucciderli. Il capo di Nick verrà arrestato per alcuni imbrogli nella società e Nick otterrà la sua promozione. Dale riuscirà a ricattare la dottoressa e a mantenere il suo lavoro e lo stesso anche per Kurt, che riuscirà a far sparire il suo fastidioso capo. Un happy end pieno di risate e battute sopra le righe. Visione consigliata, perchè è un film divertente e pieno di battute, prezzo quello del biglietto al cinema, 5 o 7 euro.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.