Hosting e WordPress pro e contro

0 2

Sono tante le persone che giornalmente desiderano creare un sito web, uno strumento utilissimo non solo per crescere, ma anche per diffondere magari un messaggio personale, idee nuove e sicuramente punti di vista differenti, ma non solo.

Il sito web trova grande spazio anche in realtà ben più importanti, come ad esempio siti ecommerce, oppure veri e propri portali, che trattano una categoria particolare, rivolta al grande pubblico, con lo scopo di offrire a tutti contenuti di un certo livello e di sicura utilità.

Ovviamente se si vogliono fare le cose per bene, sarà opportuno comprare un nome dominio, il quale può essere a scelta, ovviamente verificando in primis se esso è ancora disponibile, successivamente bisognerà acquistare uno spazio hosting ed installare magari una piattaforma CMS.

Le piattaforme CMS sono tante, variano in base a ciò che vogliamo ottenere, vi faccio qualche esempio, se il vostro desiderio sarà quello di puntare su un’attività ecommerce, le migliori al momento sono sicuramente Magento e Prestashop, se invece desiderate creare un sito web generalista, oppure specifico, la migliore in assoluto a mio parere è WordPress.

Ovviamente, prima di installare WordPress, il mio consiglio è quello di puntare su un hosting, che si mostri serio, professionale e che si caratterizzi anche per prezzi molto contenuti.

Per trovarne uno valido bisognerà girare davvero un sacco, ci si può affidare ai soliti colossi, oppure puntare su realtà giovani, ma che al tempo stanno facendo registrare tanti pareri positivi, come ad esempio Karmahost, disponibile al sito http://karmahost.it/, si tratta di un hosting professionale, con un pannello decisamente friendly, ma che al tempo stesso ha dei prezzi di tutto rispetto.

Ovviamente si potrà scegliere il piano preferito, puntare quindi su quello che maggiormente soddisfa le esigenze di ognuno di noi e successivamente installare il caro WordPress.

La bellezza di avere un hosting totalmente compatibile con WordPress sta nel fatto che non solo si avrà un servizio sicuro e performante, ma soprattutto veloce, un parametro che viene ben visto soprattutto dai tantissimi navigatori e da Google stesso, quindi valutate per bene e fate la scelta giusta, tenendo conto dei tanti fattori!

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.