Il fattore Scarpetta di Patricia Cornwell (libro)

0 2

A pochi giorni dal Natale, la dottoressa Kay Scarpetta si ritrova ad esaminare il cadavere di una giovane donna presso l’Istituto di medicina legale di New York. I risultati del suo esame mettono l’ omicidio della ragazza in stretta correlazione con la scomparsa recente di una miliardaria, scomparsa nel nulla. Quando Kay viene invitata a partecipare ad una trasmissione della CNN per parlare del caso della scomparsa della miliardaria Hannah Starr, si scatena una sorta di psicosi collettiva, aggravata dall’ arrivo in diretta di una telefonata minacciosa nel corso del programma. Appena tornata a casa trova ad attenderla un pacco sospetto. Qualcuno vuole ucciderla e stravolgere la vita della dottoressa e delle persone a cui tiene di più: il marito psicologo forense Benton Wesley e la nipote Lucy. Le indagini finiscono inevitabilmente con l’ intrecciarsi col caso di omicidio della giovane donna e con la scomparsa di Hannah Starr che si scopre abbia avuto dei legami misteriosi proprio con Lucy.
La scrittrice Patricia Cornwell confeziona una nuova e avvincente indagine per la sua dottoressa Kay Scarpetta, qui al suo diciassettesimo volume. Un’indagine complessa che riunisce tutti i personaggi creati dalla Cornwell, in una New York fredda e innevata e scossa dalla crisi economica.
In “Il fattore Scarpetta”, uscito in Italia nel giugno 2010, Patricia Cornwell costruisce una trama omogenea e ricca di dialoghi, tessuti come una ragnatela dentro la quale sembra difficile scorgere ogni contesto e ogni sfumatura. L’ abilità dell’ autrice sta proprio nel riuscire a creare un’ ampia gamma di informazioni e di indizi, senza però mai approdare a delle certezze. Lascia il lettore sempre col fiato sospeso fino all’ ultima pagina, dando la sensazione di non dare mai niente per scontato. Tra le altre cose emerge anche una forte denuncia sul sistema giudiziario americano e sul taglio dei fondi pubblici, creando un connubio ideale che intreccia la suspence alla denuncia sociale, attraverso un crescendo di colpi di scena e rivelazioni inquietanti che sono ormai da anni gli ingredienti principali delle storie di Kay Scarpetta.

Il personaggio ormai storico dell’ anatomopatologa forense Kay Scarpetta si ritrova stavolta ad indagare su un caso molto più complesso del solito, in cui anche la sua vita e i suoi più stretti familiari verranno coinvolti e che la toccherà particolarmente.
La Cornwell riesce a costruire una storia convincente e ricca di particolari, non smentendo la sua abilità e la sua competenza in materia, data da anni di professione prima come giornalista di cronaca nera e poi come assistente informatica presso l’ ufficio di medicina legale in Virginia.
Un romanzo sempre avvincente e affascinante adatto agli amanti del noir, del thriller, del giallo, di Kay Scarpetta e di Patricia Cornwell. Per chi ama uno stile di raccontare con febbrile lucidità ogni particolare più recondito dietro la soluzione di un’indagine di polizia. E per chi non si arrende di fronte a un tomo di 417 pagine.
Il fattore Scarpetta è edito in Italia da Mondadori ed è in vendita in tutte le librerie al prezzo di 15,00 euro.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.