Incenso alle Rose “Gulab” della Hem

0 2

I bastoncini di incenso da bruciare sono sottili stecche combustibili ricoperte da polevere di incenso e olii aromatizzati: dopo l’accensione liberano nell’aria le essenze profumate per migliorare la vivibilità di un ambiente e favorire il rilassamento.

Per questa recensione ho preso in considerazione il prodotto della Ham “Gulab” nella variante all’essenza di rose. Esistono diversi confezionamenti sia per i bastoncini di incenso sia per i coni. I bastoncini si presentano di colore molto scuro, quasi nero, e con un profumo non molto intenso ma assai gradevole.

Per l’utilizzo basta avvicinare una fiamma viva all’estremità superiore di un bastoncino: la combustione del bastoncino non darà luogo a fiamma e produrra solo il fumo odoroso e pochissima cenere. A causa della cenere è opportuno evitare di collocare il bruciatore di incenso su superfici che potrebbero macchiarsi o rovinarsi facilmente. Il fumo invece non macchia, ma l’odore potrebbe legarsi fortemente con tessuti di tappezzeria o tendaggi.

Durante la combustione il profumo si presenta con note di legno aromatico per poi virare sull’essenza alla rosa. Anche mentre brucia l’incenso della Hem emana un profumo più leggero rispetto ad altre marche. L’essenza profumata di rosa viene llievemente deteriorata dalla combustione e quindi perde parte del suo aroma.

Sebbene i bastoncini brucino in un lasso di tempo molto breve e più rapidamente rispetto ad altre marche, il profumo permane nell’aria dell’ambiente per un periodo molto lungo. La persistenza dell’aroma alla rosa è tanto più gradevole proprio poichè l’olio ha un odore mite e non fortemente intenso. L’aroma riesce a spandersi bene ed uniformemente in ambienti collegati. Grazie alla buona persistenza è anche possibile mantenere gli ambienti aerati senza per questo sacrificare il profumo dell’incenso.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.