iPhone 5: caratteristiche, prezzo e data di uscita

1 1

Nel giorno del celebre keynote, Apple ha finalmente presentato il nuovo iPhone 5, mettendo così fine ai mesi di attesa e alle continue indiscrezioni.

CARATTERISTICHE GENERALI

Il nuovo smartphone mantiene sostanzialmente la linea dei suoi predecessori anche se ha un’altezza superiore di 9 mm visto il nuovo schermo retina da quattro pollici e da 16:9 (risoluzione da 1136×640 pixel).
La larghezza rimane invariata, mentre si riducono lo spessore (il 18% in meno) e il peso (minore del 20%). Per quanto lo riguarda la parte posteriore, la casa di Cupertino ha abbandonato il rivestimento in vetro, rivestendo il retro con dell’alluminio che permette anche una maggiore resistenza ai graffi. Tuttavia la parte superiore e il bordo inferiore sono rivestiti con il vetro.

SPECIFICHE TECNICHE

Sul melafonino di quinta generazione è stato montato il nuovo processore A6 dual core ARM Cortex A15 e GPU quad-core, più piccolo rispetto al processore A5 del 4S, ma che ha una performance pari al doppio. anche la resistenza della batteria è stata notevolmente migliorata, andando quindi a limare un difetto che da sempre la Apple ha cercato di migliorare. Inoltre è stata introdotto la nuovissima “Nano-Sim” che andrà a sostituire la vecchia “Macro-Sim” e che occuperà meno spazio all’interno del dispositivo. La fotocamera montata è sempre da 8 mega pixel, ma con una tecnologia più sofisticata (soprattutto quella riguardante l’HDR) che garantisce un eccellente qualità delle immagini e anche dei video (registrabili a 1080p e in alta definizione). Il Wi-Fi offre una velocità molto più elevata, permettendo all’utente di navigare nientemeno che a 150 mbps. Il nuovo telefono targato Apple avrà poi tre microfoni installati e il nuovo connettore Lighting che sarà più sottile dell’80% rispetto ai vecchi Thunderbolt, ma sarà comunque compatibili con i vecchi Dock.

IL NUOVO IOS 6
Sull’iPhone verrà installato il nuovo sistema operativo iOS 6, già presentato a giugno nel corso del WWDC. La novità principale riguarda l’assistente vocale Siri, il quale è stato migliorato e riuscirà a sopportare un numero più ampio di lingue (italiano compreso). Inoltre il CEO di Apple Tim Cook ha presentato con grande orgoglio le nuove mappe incorporate nello smartphone, le quali garantiscono un ottimo sistema di navigazione, una grafica eccellente, possibilità di visualizzazione in 3D un archivio-mappe aggiornatissimo. Riguardo a FaceTime, sarà possibile effettuare chiamate con questa applicazione anche usando la semplice rete dati del cellulare e non solo esclusivamente in modalità Wi-Fi. L’integrazione con Facebook consente una rapida e molteplici le condivisioni di foto e video, mentre fra le nuove app risalto la nuova “Passbook” che memorizza rapidamente ticket, carte d’imbarco, biglietti del cinema, dell’aereo, coupon e tanti altri. Inoltre grazie al sistema di localizzazione, l’iDevice aprirà automaticamente il file necessario basandosi sul luogo in cui ci troviamo in quel momento e sull’orario.

PREZZO E MODELLI
Il nuovo melafonino sarà disponibile con una memoria interna da 16, 32 e 64 GB con un prezzo rispettivamente di 199,299 e 399 dollari.
Le tonalità saranno sempre il bianco e il nero e in Italia sarà disponibile a partire dal 28 settembre, ma ancora non si hanno delle notizie ufficiali riguardo ai prezzi italiani.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. Elisa dice

    E’ semplicemente perfetto!

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.