Inside Job (film)

0 2

Il film / documentario Inside Job , che uscirà nel 2011 in America ( che , però , è gia stato presentato al Festival del Film di Roma) e diretto dal multimilionario Charles Ferguson , cerca risposta ad una domanda : chi ha causato la crisi finanziaria mondiale , e infatti chi meglio di Ferguson poteva tentare di trovare la soluzione di questo quesito che ci riguarda tutti da vicino e che sentiamo quotidianamente citare?
Le cause sono radicate in anni lontani e in cattive scelte fatte molti anni fa : infatti queste informazioni , a quanto pare , risultano reperibili sui rapporti stilati dalla Federal Reserve…
Tutto sembra che abbia inizio nel 2008 quando si sono verificati i tracolli di grandissimi colossi quali i Lehman Brothers e gli Usa Bear Sterns : sempre più dipendenti iniziano ad essere licenziati e da qui c’è un processo di distruzione , causato dalla cattiva economia , senza fine . Tutte le certezze sembrano decadere ogni momento di più .

Nessuno si salva : ad esempio chi aveva investito in un mutuo per l’acquisto di una casa non riesce a pagare nulla ritrovandosi a dover vendere tutto senza altre possibilità , mentre gli amministratori di varie aziende , dovendosi licenziare a causa dei vari tracolli finanziari delle aziende , prendono come buono uscita cifre pazzesche.
Il film mette in luce le varie dinamiche della crisi e , come abbiamo già ribadito , sottolinea le cause della crisi incentrandosi sui vari conflitti di interesse e sui rapporti di convenienza tra azienda e politica . Inoltre vengono citati numerosi nomi di esponenti della finanza americana : Alan Greenspan, Gordon Gekko , Larry Summers , ecc..Ferguson ci fa capire che tutto ciò si sarebbe potuto evitare e che la perdita dei posti di lavoro avrebbe potuto essere sicuramente minore.
Nel cast del film sono presenti attori di grande successo quali , ad esempio ,Micheal Douglas nel ruolo di Gordon Gekko , squalo dell’alta finanza , mentre la voce narrante originale è quella di Matt Dammon.
Un interessante ritratto dell’ economia mondiale che va aldilà di ciò che solitamente ci viene proposto dall’industria cinematografica e consigliato a chi vuole riflettere un pò sulle dinamiche economiche mondiali o a chi vuol vedere qualcosa d’insolito.

La sceneggiatura è di Charles Ferguson ( che ricordiamo che è specializzato in relazioni tra governo e politica ) , Adam Bolt e Chad Beck.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.