Kalofreeze: perdere peso con i fermenti lattici.

2 4

Tra le tante proposte che la pubblicità ci offre, una delle più sicure e corrette dal punto di vista alimentare è KALOFREEZE, un nuovo prodotto farmaceutico della casa PALADIN PHARMA che aiuta a perdere peso grazie al riequilibrio della flora intestinale. E’ stato catalogato tra gli INTEGRATORI ALIMENTARI e grazie alla combinazione di fermenti lattici vivi e di polifenoli assicura un riequilibrio della flora intestinale batterica e quindi una moderata perdita di peso se associato anche a dieta ipocalorica.
Uno studio scientifico ha infatti dimostrato che un eccesso di batteri FIRMICUTES, portano ad un aumento di peso e quindi possono provocare obesità, mentre la presenza di BACTEROIDES, favorisce i normopeso ed hanno una FUNZIONE PREVENTIVA e PROTETTIVA, da questo studio nasce l’idea di Kalofreeze. Si tratta di bustine da tenere in frigo, infatti, contenendo fermenti lattici vivi, devono essere conservate ad una temperatura tra i 2 C° e i 10 C°.
MODALITA’ DI ASSUNZIONE. Per l’avere l’effetto PERDITA DI PESO è opportuno assumere una bustina al mattino in un abbondante bicchiere di acqua, il trattamento non dovrebbe durare per più di tre settimane e dovrebbe essere accompagnato da regime alimentare ipocalorico.

Esistono TRE FORMATI, donna, donna over 45 e uomo. Vediamone le singole peculiarità.
KALOFREEZE DONNA Contiene fermenti lattici, polidestrosio, polifenoli da the verde, saccharomices cerevisiae con polifenoli di mela, semi di lino.
KALOFREEZE DONNA OVER 45. Contiene gli stessi elementi ma con la sostituzione dei polifenoli di mela e semi di lino con la soja fermentata, uva e rutina, elementi che aiutano ad affrontare il particolare periodo precedente alla menopausa in cui gli equilibri ormonali risultano alterati e si tende ad accumulare peso.
KALOFREEZE UOMO. Nella composizione dedicata all’uomo invece ci sono i polifenoli del mirtillo e melograno.

COSTO Il costo del prodotto è di 26 euro per 20 bustine ( un ciclo completo di tre settimane), il prodotto si acquista in farmacia oppure può essere ordinato tramite internet ma in questo caso io sconsiglio questa operazione visto che il prodotto deve essere tenuto in frigo.
Considero positivo l’uso di questo tipo di prodotto perchè non c’è una sostituzione di pasti con integratori e soprattutto ciascuno può determinare il proprio regime alimentare salvaguardando l’apporto nutritivo e la qualità dello stesso, quindi non mancheranno vitamine, proteine o carboidrati, tanto meno ci sarà un eccesso di elementi che possono disturbare la salute di vari organi come le varie diete che spesso si trovano in commercio e che associano pasti sostitutivi allla dieta. Non aspettatevi però grandi perdite di peso o il risolvere il problema dell’obesità.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

2 Commenti

  1. silvia cesari dice

    il problema è sempre quello: una volta sospesa l’ assunzione quanto si è eventualmente perso si recupera con gli interessi?

  2. Claudette dice

    io non ho mai usto Kalofreeze, ma penso di poter rispondere alla tua domanda. Questo prodotto, se funziona, ti dà una mano a perdere peso, con l’aiuto di una dieta. Poi però, tutto dipende da te. Continuando la dieta e facendo un po’ di attività fisica, non vedo perché dovresti riprendere i chili persi 🙂 Ci vuole un po’ di impegno, indipendentemente dall’assunzione di Kalofreeze.

    Buona domenica.

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.