Klips Università di Torino (scuola)

0 0

Klips è l’ ambiente didattico telematico dell’ Università di Torino. Lo scopo è quello di fornire agli studenti che frequentano l’Ateneo di avere sempre a disposizione e a portata di click uno spazio di studio personalizzato, un luogo dove poter interagire con i colleghi, prendere visione di dispense e documenti informativi di varia natura, essere a contatto con i docenti. Per quanto riguarda i professori Klips consente loro di gestire le attività del proprio corso, pubblicare materiali e predisporre avvisi inerenti la cattedra. Agli studenti a sua volta permette di consultare le pubblicazioni e contattare all’ evenienza gli uffici o il personale di cui necessitano. Attualmente sono stati realizzati tre ambienti differenti: uno per la Facoltà d’ Economia creato e gestito dal LIASES, il Laboratorio di Informatica Applicata alle Scienze Economiche e Sociali “Giorgio Rota”; uno per la Facoltà di Giurisprudenza e uno per il “Sistema Informativo Didattico della Scuola di Amministrazione Aziendale”. Il primo progetto è nato con la Facoltà di Economia nel 2004 e attualmente ospita più di quattrocento cattedre delle diverse sedi del dipartimento, ovvero quelle di Asti, Biella, Cuneo, Pinerolo e certamente Torino. Gli studenti iscritti sono più di 12.000 tanto da garantire nel 2007 il conseguimento del certificato di accessibilità: ciò significa che si tratta di un sito che ha superato positivamente le verifiche del Ministero della Pubblica Amministrazione e che è utilizzabile anche dai soggetti disabili. Nel 2006 viene avviata la versione 2.0 rinnovato il sito nella grafica, nell’ interfaccia e nei servizi. Un anno più tardi nel mese di febbraio nasce Kilps Giurisprudenza: viene fornita una password e un nome utente a docenti e studenti tramite i quali accedere al servizio e consultare le pagine relative ai corsi di interesse. Klips si guadagna da subito l’ attenzione della stampa di settore che al servizio dedica diversi articoli informativi. A farla da padrone però è sicuramente il passa parola tra i ragazzi che determinano la trasformazione del portale in un vero e proprio punto d’ incontro e punto di riferimento per ogni questione inerente la didattica dell’ Università.
Dal punto di vista informatico la forza di Klips sta nel fatto di essere un sistema Open Source basato su ” Plone ” un Content Management System potente e flessibile gestibile interamente dal web, facile da utilizzare grazie alla sua interfaccia molto intuitiva. Il linguaggio con cui è scritto Klips è Python utilizzato per la realizzazione di specifiche procedure per l’ installazione, l’ elaborazione nonchè la personalizzazione. Tutte le tecnologie utilizzate essendo parte di un software libero sono disponibili gratuitamente via Internet.
Agli studenti dell’Università di Torino non rimane dunque che collegarsi al sito www.klips.it ed entrare nella rete con i propri compagni di corso!

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.