La dieta ZONA: salutare e sicura.

1 3

La dieta ZONA è stata ideata da Barry Sears, laureato in biochimica. Questa tipologia di alimentazione è stata inizialmente ideata per i cardiopatici e per coloro che sono affetti da Diabete di tipo due, in seguito si è affermata per la capacità di far perdere peso in modo salutare ed equilibrato. Essa è molto simile alla dieta mediterranea e in particolare non ne elimina assolutamente i principi base.
Prevede un equilibrio tra i vari elementi quindi il 40% di calorie deve derivare dai carboidrati, il 30% dalle proteine, preferendo però carni bianche, pesce, legumi, latticini poco grassi e un 30% di grassi preferendo quelli vegetali rispetto a quelli animali. Il condimento importante è l’olio di oliva. Nel momento dello snack meglio preferire frutta secca. Si inserisce naturalmente frutta e verdura.
I segreti sono moderazione nella quantità, equilibrio tra gli elementi nutritivi, selezione delle giuste materie prime e mangiare spesso ovvero non restare più di cinque ore senza mangiare. Rispetto alle comuni diete che spesso spopolano, si tratta di un’alimentazione completa in cui non mancano apporti nutritivi. Occorre bere alemno 2,5 /3 litri di acqua al giorno e un’attività fisica moderata aiuta.

La particolarità di questa dieta è la non particolare rigidezza, ovvero se una sera a cena si vuole mangiare una buona lasagna non succede nulla, solo che i risultati arriveranno più tardi.
Una dieta assolutamente da consigliare perchè è mirata soprattutto alla salute e non solo al perdere peso in fretta rischiando anche di perdere il tono muscolare, un buon regime non solo per chi deve dimagrire, ma per tutti coloro che tengono alla propria salute e vogliono conservarla. E’ chiamata Dieta Zona perchè permette di sciogliere i cuscinetti di grasso accumulati nei vari punti del corpo e questo perchè l’alimentazione sana e soprattutto regolare nei tempi permette, di avere anche un equilibrio ormonale che a sua volta incide positivamente sugli accumuli adiposi concentrati solo in alcuni punti del corpo.
La dieta Zona è seguita e prescritta da molti nutrizionisti proprio per la sua completezza e vicinanza alla dieta mediterranea.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.