La ragazza di fuoco (libro)

0 0

In questa nuova avventura della Ragazza di Fuoco, la scrittrice Suzanne Collins ci riporta nell’ America post-atomica già descritta nel capitolo precedente, Hunger Games, in cui nel territorio di Panem, unico sopravissuto all’ apocalisse finale e composto da tredici distretti, si vive un clima di costante conflitto con il governo centrale di Capitol City. Per sedare le rivolte nei distretti sono stati creati gli Hunger Games, una sorta di torneo in cui ogni distretto è chiamato a candidare due ragazzi ( un maschio e una femmina)tra i dodici e i diciotto anni che si sfideranno tra loro in una serie di giochi mortali. Vince chi sopravvive.
Poichè i ragazzi da portare al torneo vengono scelti tramite un sorteggio, la sedicenne Katniss Everdeen si presenta volontariamente al posto della sorellina che era stata sorteggiata. Insieme a lei viene scelto anche Peeta, un ragazzo all’apparenza fragile e di buoni sentimenti: un candidato non adatto alla sfida mortale che li attende. Ma inaspettatamente la coppia vince gli Hunger Games, scatenando l’ira del governo centrale. Pertanto vengono indetti dei nuovi Hunger Games con regole speciali in cui parteciperanno tutti i vincitori delle edizioni precedenti. Ma le cose andranno in maniera diversa e contrariamente alle speranze di Capitol City, Katniss e Peeta riusciranno a spuntarla un’altra volta.
Nel secondo capitolo della trilogia, La ragazza di fuoco, Katniss torna finalmente dalla sua famiglia e dall’amico Gale, ma nota subito una certa freddezza nei suoi confronti.

Anche Peeta la tratta con indifferenza, finchè la ragazza si rende conto di essere stata messa al centro di una rivolta dei dodici distretti superstiti (il tredicesimo è stato distrutto nel primo capitolo)contro il governo di Capitol City. Katniss non sa come comportarsi: sedare la sommossa o unirsi ai ribelli?
Divisa fra l’amore per Gale ma che per Peeta, e l’imminente e cruento Tour della Vittoria che li porterà da un distretto all’altro, Katniss dovrà tirar fuori tutta la sua forza e la sua astuzia per combattere contro il nemico…
Sebbene questo secondo capitolo non riesca ad eguagliare e a raggiungere quel livello di eccellenza del primo Hunger Games, la scrittrice Suzanne Collins riesce a imbastire una storia ugualmente appassionante e densa di colpi di scena.
All’inizio si sofferma maggiormente sull’intreccio amoroso fra i tre protagonisti: Katniss, Gale e Peeta, risultando a volte un pò lento e poco entusiasmante.

Ma il ritmo prende piede nella seconda parte proiettando il lettore in una dimensione adrenalinica, in cui i due protagonisti vivranno un susseguirsi di avvenimenti al fulmicotone. Una storia young – adult che non ha ancora trovato molto spazio nel mercato italiano, ma che sta spopolando in America, dove è già uscito il terzo e ultimo capitolo della serie, Mockingjay. Un caso editoriale, tradotto e stampato in quaranta paesi, che ha elevato la quarantasettenne scrittrice Suzanne Collins tra le cento personalità culturali più influenti degli USA e di cui è già in cantiere una versione cinematografica. Consigliato agli amanti del genere fantasy di tutte le età. Prezzo 17,00euro.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.