La vita segreta delle api di Sue Monk Kidd (libro)

0 3

Un libro che scalda il cuore e fa pensare alla famiglia ed ai legami. Ecco come si può riassumere il contenuto del romanzo La Vita Segreta delle Api di Sue Monk Kidd.
Un libro del 2007 che è stato trasformato anche in un film nel quale hanno recitato importanti attrici come Queen Latifah, la giovanissima Dakota Fanning, la prorompente Jennifer Hudson, e la cantante Alicia Keys e che riprende la trama del romanzo, forse con un po’ meno di magia rispetto a quest’ultimo.
La trama del libro conquista subito il lettore, nonostante i temi trattati non siano proprio “facili”. La storia, infatti, è ambientata nella Carolina del Sud a metà degli anni Sessanta; è questo il tempo delle problematiche razziali, dello scontro dei “bianchi” contro i “neri” che vengono bistrattati e tenuti lontai, oppure trattati come schiavi.

La protagonista della storia, Lily Owens ha un’età difficile: quattordici anni. Ed ha anche un’esistenza molto difficile. Infatti, orfana di madre, è costretta a crescere con il padre che, però, si rivela essere un uomo molto violento. Per fortuna, Lily può contare sulla complicità, sull’allegria e la spontaneità della sua governante Rosaleen, una donna di colore che la accompagnerà anche durante uno dei viaggi più importanti della sua vita, una vita connotata dal dolore e dal senso di colpa. Infatti, Lily crede di essere stata la causa della morte della madre, avvenuta a seguito di un litigio quando la ragazza aveva appena quattro anni. Da quel momento, la giovane si era rintanata in un mondo irreale, fatto di fantasia e di pensieri solitari lontani dalla realtà che, di certo, non corrispondeva ai suoi sogni di bambina. Tuttavia, qualcosa, nella realtà fantastica di Lily rimane ancora “in sospeso”; alla vita di Lily, e rispetto alla morte della madre, mancano dei tasselli che la ragazza è decisa a rimettere insieme.
Dieci anni dopo, quindi, decide di partire, proprio accompagnata dalla sua governante (che era stata aggredita da tra uomini bianchi per aver cercato di esercitare il diritto al voto poco prima della partenza), alla ricerca della verità sulla madre scomparsa, della quale sono rimasti pochi segni e pochissimi oggetti, come una Madonna nera. La meta del viaggio, grazie ad un’iscrizione presente sul retro della Madonna, è Tiburon, luogo nel quale la ragazza e la governante vengono accolte da tre donne di colore dai tratti e dai modi eccentrici. Le tre, che si riveleranno sorelle, inizieranno Lily alla pratica dell’apicoltura che ha qualcosa di magico e di segreto. Grazie all’affetto delle donne, alla presenza dell’amica Rosaleen, Lily ritroverà la sua strada, avrà l’opportunità di riappacificarsi con se stessa e con il mondo e di ritornare alle sue radici.
Un romanzo che ha la capacità di coinvolgere il lettore, di scaldare il suo cuore ma anche di farlo riflettere. L’autrice ha, quindi, la capacità di mescolare la storia personale della protagonista con elementi storici che, purtroppo, molti continuano ancora a dimenticare. Per 17,50 euro, quindi, ci si può immergere in una nuova e commuovente realtà.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.