Lancia Thema (Auto)

0 1

Al recente Salone di Francoforte, fra le numerose novità della casa del Lingotto è stata presentata la nuova Lancia Thema che era già stata mostrata in anteprima al Motor Show di Ginevra. L’ auto verrà messa in commercio, su tutti i mercati europei, dal mese di ottobre di quest’anno. Questo modello nasce dalla 300 C della Chrsysler e rappresenta un disegno tipicamente italiano dato dall’unione del confort e dello spazio. E’ stata ideata per competere nell’ampio mondo sempre più agguerrito delle berline. Il veicolo è lungo 5,066 mm., è alto 1,488 mm, ha una larghezza di 1,902 mm e un passo di 3,052 mm.
Sulla griglia frontale con barre orizzontale è stato messo in evidenza il simbolo lancia oltre ai fari a forma di C a Led.
L’interno dell’auto è lussuoso e raffinato, ha sedili in pelle della ditta Poltrona Frau, numerosi inserti in legno nella console centrale, sul volante e sui pannelli.

La plancia presenta cromature e il design del cruscotto è curato in ogni dettaglio. Le luci a led del cruscotto sono di color blu come pure le luci inserite nell’abitacolo.
L’auto è silenziosa grazie all’istallazione di pannelli sottoscocca fatti con materiale composito, al parabrezza e ai vetri in laminati oltre ai pannelli fonoassorbenti inseriti sia nell’abitacolo dell’auto che nei passaruote.
Ha un climatizzatore bi-zona, il navigatore con uno schermo touch screen da 8,4 pollici, l’impianto audio con un amplificatore di alta qualità tecnologica a 9 speaker.
La sicurezza della nuova Lancia Thema è garantita dai sistemi “Ready Alert Breaking” e ” Rain Brake Support”.

Il primo garantisce un ottimo sistema frenante riducendo il rapporto tra il tempo di intervento e lo spazio di arresto.
Mentre il secondo sistema entra in funzione al momento dell’utilizzo dei tergicristalli con la finalità di eliminare l’acqua dalle pastiglie dei freni.
Altre caratteristiche di questo modello sono:
– i fari allo XENO autoadattativi
– il sistema “Keyless” mediante il quale si attiva l’assistenza durante il posteggio grazie ad una telecamera istallata posteriormente
– il sistema “Active pedestrian protection” fondamentale per salvaguardare i pedoni in quanto alza la parte posteriore del cofano in caso di urto
– il sistema di segnalazione che permette di vedere nello specchietto retrovisore l’angolo cieco durante le manovre di retromarcia
– il sistema “Adaptive Speed Control” con il quale si ottiene la regolazione della velocità a seconda del traffico
L’auto prevede tre tipi di allestimenti quali: Gold, Platinum ed Executive.
Inoltre ha tre tipi di motori:
– benzina Pentastar V6 da 3,6 litri con il cambio a 8 rapporti automatico
– turbodiesel tremila da 190 CV e 239 CV sempre con cambio automatico a 5 rapporti.
Il prezzo di vendita parte da 41.400 euro e prevede optional a pagamento quali:
– vernice metalizzata
– ruotino di scorta
– ruote in lega da 20 pollici
– tetto apribile
– sistema di sicurezza Safety

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.