Le fiere di primavera a Genova (eventi)

0 0

Con l’arrivo della primavera in molte città italiane si apre anche la stagione delle fiere e delle manifestazioni all’aperto. Occasioni per trascorrere qualche ora tra fiere e manifestazioni culturali all’aperto. La città di Genova, in Liguria, offre molte occasioni per poter fare interessanti passeggiate all’insegna dello shopping e della cultura. Una delle manifestazioni più attese in città nel mese di Marzo è la “Fiera campionaria della casa, del regalo e del tempo libero”. la fiera è dedicata al mondo della cada e del tempo libero con numerosi espositori, diverse centinaia, provenienti sia dall’Italia sia dall’estero. Il prezzo del biglietto varia in base anche alle offerte del momento, non mancano sopratutto on-line le occasioni e i pacchetti promozionali per più giorni. In media un biglietto per una giornata costa intorno ai 20-25 euro. L’unico svantaggio di questa fiera è il fatto che si tratta di un tipo di esposizione di settore, dedicato più agli addetti ai lavori, per il resto i vantaggi sono molti: è grande, spaziosa, ricca di novità e molto interessante da visitare. Tra la fine di Aprile e l’inizio di Maggio è un’altra interessante e importante fiera di primavera, questa volta dedicata ai fiori. “Euroflora”, giunta quest’anno alla sua decima edizione è una fiera totalmente dedicata alle piante ornamentali e ai fiori per decoro. La fiera si svolge nel quartiere fieristico della città, zona Foce. Il biglietto costa circa 20 euro, è acquistabile anche direttamente on line oltre che all’ingresso della fiera. L’unico svantaggio della manifestazione è la sua grandezza. E’ difficile riuscire a visitarla in una sola giornata di permanenza nella fiera. Gli espositori vengono da tutto il mondo, oltre all’ampio settore dedicato alle piante e ai fiori per gli addetti ai lavori, non mancano i vantaggi anche per i semplici visitatori dal pollice verde. I vantaggi di visitare una fiera del genere sono molti, si è infatti, sempre aggiornai sulle ultime novità e su tutto ciò che circonda il mondo delle piante e dei fiori. Non mancano anche le occasioni di approfondimento e manifestazioni che si permettono di assistere a vere e proprie competizioni con premiazione finale. Alla fine di Maggio c’è poi un’occasione dedicata interamente al mondo ittico. Questa manifestazione “Slow Fish” ha una cadenza biennale ed è organizzata dalla Regione Liguria e dall’organizzazione Slow Food. Questo evento permette di conoscere, imparare apprezzare e approfondire la propria conoscenza sul mare e il mondo che vive al suo interno. Durante la manifestazione sono molte le occasioni per il confronto con veri e propri laboratori didattici, conferenze e una ricca area dedicata anche all’esposizione e alla cucina del mare. il prezzo del biglietto ha diverse facilitazioni in base anche ai giorni di permanenza, una sola giornata a prezzo intero per adulti costa 7 euro, mentre il pacchetto, che comprende la visita per tutti e 4 i giorni della fiera costa 15 euro. Ci sono anche molti sconti per i bambini e per i soci dell’organizzazione. Non ci sono svantaggi nel visitare la fiera, ma solo vantaggi nel conoscere e migliorare il proprio rapporto con il mare e con ciò che lo circonda, diventando anche consumatori più attenti e consapevoli.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.