Leica M9 Titanium (fotocamera)

0 4

La Leica M9 “Titanium” è una M9 in edizione speciale, infatti, come dice il nome, presenta numerose rifiniture in titanio. Si tratta di una macchina realizzata dal designer automobilistico Walter de’Silva (normalmente impiegato alla Volkswagen) e prodotta in soli 500 esemplari in vendita in tutto il mondo, insieme ad un obiettivo LEICA SUMMILUX-M 35mm f/1.4 ASPH., che presenta anch’esso finiture in titanio.

Le caratteristiche tecniche sono degne della migliore reflex sul mercato, come da tradizione Leica. Presenta il corpo in magnesio e la calotta superiore in ottone. Monta un sensore 24×36 mm (full-frame) da 18,5 megapixel. Su retro si trova un display LCD da 2,5 pollici con una risoluzione di 230.0000 pixel. Il tutto unito ad un ottimo mirino, una messa a fuoco molto precisa, un otturatore silenzioso e al supporto per schede di memoria SD. Inoltre, è compatibile con tutti gli obiettivi M.

La fotocamera misura 139 x 37 x 80 mm per un peso di circa 600 grammi. E’ costruita impiegando materiali di qualità e, come già detto, adottando le rifiniture in titanio: un metallo particolarmente leggero ma estremamente resistente. Il vetro posto a protezione del display LCD posteriore è costruito con vetro in cristallo zaffiro antigraffio. La pelle che riveste la fotocamera è la stessa usualmente impiegata nelle autovetture Audi di fascia alta ed assicura una presa solida e sicura. Sono da notare poi alcuni dettagli, come ad esempio il sistema di illuminazione delle cornici luminose del mirino (realizzato con led rossi).

Per quanto riguarda l’obiettivo, si tratta di un luminoso LEICA SUMMILUX-M 35mm f/1.4 ASPH. rinnovato per l’occasione. La scala delle distanze è impressa in metri ed è stata ridisegnata la scala delle profondità di campo. Tutte le parti visibili dell’obiettivo e del paraluce sono realizzate in titanio, con speciali trattamenti che ne aumentano la resistenza all’usura.

Per il trasporto della fotocamera, la Leica ha sostituito gli usuali attacchi per la tracolla, inserendo un innovativo sistema a singolo punto di attacco sul corpo della macchina.
Un passante metallico rivestito in pelle Nappa assicura un’ottima presa, riuscendo a garantire ergonomia e stabilità anche scattando con una sola mano. In più, è presente una fondina da spalla per poter trasportare in sicurezza la fotocamera.

La Leica ha pensato proprio a tutto. Infatti, oltre alla fotocamera e all’obiettivo, il kit in dotazione alla Leica M9 Titanium comprende la fondina da spalla, una cinghia per il trasporto della macchina fotografica, due diverse misure di passadita realizzate in pelle, dello stesso tipo usato per il rivestimento del corpo della macchina fotografica.
Inoltre, i clienti Leica riceveranno un libro dedicato alle fasi che hanno portato alla creazione di questa esclusiva fotocamera con rifiniture in titanio. Nello stesso libro è anche presente un’intervista a Walter de’Silva, designer della fotocamera.

Purtroppo la qualità e l’esclusività si paga, infatti questa macchina fotografica in edizione limitata è disponibile ad una cifra da capogiro: circa 23.300€.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.