LG Phoenix (telefonia)

0 0

Tra i nuovi smartphone usciti nell’ultimo trimestre, troviamo LG Phoenix. Questo dispositivo è stato presentato in India, uno dei primi Paesi dove uscirà nel mercato. Esteticamente il Phoenix si presenta come uno smartphone molto sottile, dal design trendy e allo stesso tempo elegante. Nella parte anteriore del device troviamo un ampio schermo touchscreen da 3.2″ e quattro pulsanti per navigare velocemente su internet (cerca, home, menù e indietro). Nella parte posteriore troviamo una fotocamera da 3.2 Megapixel capace di scattare foto a discreta qualità e di registrare dei buoni video anche in condizioni di poca luminosità. Ritornando allo schermo, segnaliamo che questo del Phoenix è un TFT capacitivo multi-touch, l’ideale per giocare a quei giochi o eseguire quelle applicazioni dove occorrono più tocchi simultanei. Il display, sebbene molto ampio e luminoso, è solo un 256.000 colori, ma nonostante questo la risoluzione è discreta (320 x 480 pixel).
Un punto di forza dell’ LG Phoenix è il Sistema Operativo Android 2.2, detto Froyo, che permette al dispositivo di ottenere tantissime applicazioni innovative studiate per Android. Inoltre, questo sistema operativo per cellulari è uno dei più versatili che c’è in commercio e permette di integrare i contatti della rubrica con quelli dei social network più famosi (Facebook e Twitter), di utilizzare applicazioni avanzate, di personalizzare l’interfaccia grafica, di navigare in internet velocemente e di riprodurre elementi multimediali ad alta qualità. Il processore da 600 MhZ, sebbene non potentissimo, svolge bene le sue mansioni e riduce i lag e le “lentezze” che si possono creare durante l’uso prolungato del Phoenix.
Per quanta riguarda il supporto delle reti e la connettività, l’LG Phoenix è un QuadBand / HSDPA e possiede la connessione Bluetooth 2.1, Wi-Fi e USB.

Il Phoenix ha una memoria interna da 160 MB espandibile fino a 32 GB con memory card. Grazie a questa grande memoria disponibile non dovremo preoccuparci di caricare nel telefono solo i files essenziali, ma potremo riempirlo, ad esempio, di tutta la musica che vorremo e utilizzare lo smartphone come un vero e proprio lettore musicale con tanto di auricolari grazie all’uscita jack da 3.5 mm.

LG Phoenix si presta bene ad uno dei migliori smartphone della sua categoria, grazie alle funzionalità avanzate che si ritrova e grazie al sistema operativo Android. Questo telefono è sicuramente consigliato a tutti coloro che vogliono un device completo, senza però voler spendere troppo.

Al momento il Phoenix, all’estero, viene venduto solo dopo sottoscrizione di un abbonamento internet mobile.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.