Machete (film)

0 2

Machete Cortez è un bravo e brutale agente federale messicano che nello svolgere il suo lavoro si pensa sia defunto dopo un violento scontro contro la banda del boss Torrez, suo eterno rivale.
Per salvarsi Machete supera il confine e si rifugia in Texas dove riposa per riprendersi dalle ferite, covando però rabbia che sfocerà nella sua personale vendetta.
In Texas viene coinvolto nell’attentato di un Senatore xenofobo che basa la sua campagna contro l’immigrazione clandestina messicana. Machete scopre di essere vittima di un raffinato complotto e si trova contro ben tre nemici: Torrez, i vigilantes Von (che uccidono i messicani clandestini) e il ricco affarista Booth. Machete viene sostenuto dalla bella Sartana Rivera, una brava agente anti-immigrazione che capendo la situazione lo aiuta.

“Machete” è un film d’azione americano con notevoli dosi di splatter, esso è stato girato dal bravo e promettente Robert Rodriguez che aveva precedentemente girato Grindhouse: Planet Terror. Machete infatti è collegato alla saga di Tarantino in quanto compare per la prima volta come finto trailer nel film succitato.
Il lungometraggio di Rodriguez è molto buono, partendo dalla trama che si è cercata di rendere complessa e non solo una scusa per i massacri del terribile Machete.
Non mancano gli intrighi e i colpi di scena esasperati dai combattimenti, dai litri di sangue e dalla imponenza del tatuato vendicatore.

Gli autori hanno inserito anche situazioni divertenti, scene di sesso e momenti strappalacrime facendone così un film completo e non solo di violenti combattimenti.
La regia risulta essere perfetta, Rodriguez riconferma quanto di buono aveva fatto in “Planet Terror” utilizzando uno stile anni ’70 rendendo così la pellicola ancora più affascinante ed epica.
Per quanto concerne gli attori possiamo dire di trovarci di fronte ad un cast delle grandi occasioni, su tutti la stupenda Jessica Alba (che si mostrerà nuda per la prima volta, anche se in realtà lei si è rifiutata di spogliarsi e il nudo è stato realizzato con effetti digitali). Prendono parte al film anche Robert De Niro, Lindsay Lohan, Steven Seagal, Michelle Rodriguez e il mitico Danny Trejo nei panni di Machete.

In conclusione “Machete” è un ottimo film d’azione e splatter, ovviamente non per tutti i palati ma chi apprezza il genere ne rimarrà estasiato innamorandosi del protagonista ma anche di tutti gli altri personaggi che popolano questa storia. Alcune scene rimarranno sicuramente nella mente degli spettatori per lungo tempo.
Il film va anche a toccare il problema dell’imigrazione messicana in Texas e dei vigilantes che si fanno giustizia da se, ma almeno in questo film le cose andranno in modo diverso grazie al carisma di Machete.

“Machete” è uscito negli Stati Uniti a fine 2010 ottenendo un buon successo incassando ben 4 milioni di dollari piazzandosi al secondo posto. In Italia è uscito il 6 maggio 2011 ed è ancora in programmazione nei cinema.
Nei titoli di coda già si preannuncia un sequel dove potremo gustare ancora le gesta di Machete.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.